Atalanta, ufficiale il riscatto di Pasalic. Il centrocampista: “Felice di essere qui”| VIDEO

L’Atalanta ha comunicato il riscatto ufficiale di Mario Pasalic, acquistato a titolo definitivo dal Chelsea dopo il prestito di due stagioni.

Pasalic Atalanta
Mario Pasalic (Getty Images)

L’Atalanta festeggia il ritorno vincente in campionato, annunciando una grande notizia di mercato. Il giorno dopo il 4-1 inflitto al Sassuolo, la società bergamasca ha comunicato il riscatto definitivo di Mario Pasalic. In questi minuti, sui profili social dei nerazzurri, è apparso un messaggio molto atteso dai tifosi: il classe ’95 croato diventa a tutti gli effetti un nuovo giocatori della Dea.

Dopo due stagioni di prestito dal Chelsea, l’Atalanta ha deciso di pagare i 15 milioni di riscatto per assicurarsi le prestazioni dell’ex centrocampista del Milan. Una decisione anticipata da qualche settimana e oggi diventata finalmente ufficiale. La prima mossa del mercato nerazzurro, sempre riconosciuto per le grandi plusvalenze, è la permanenza di un giocatore sempre più importante per Gasperini. Un segnale di continuità di un progetto che non intende fermarsi e vuole superare altri limiti.

Ti potrebbe anche interessare – Serie A, highlights Atalanta-Sassuolo: gol e sintesi del match – VIDEO

Pasalic è un nuovo giocatore dell’Atalanta: il cartellino è tutto nerazzurro

Atalanta Pasalic
Tifosi Atalanta (Getty Images)

L’Atalanta conferma Mario Pasalic, uno dei giocatori più cresciuti in questi ultimi due anni. Sotto la guida di Gasperini, il centrocampista croato è diventato una risorsa molto importante. Il 25enne croato è la prima riserva a centrocampo della formazione, la sua duttilità gli consente di poter giocare e adattarsi con ottimi risultati in più ruoli. Uno dei suoi punti di forza, non solo, in nerazzurro ha tirato fuori anche doti offensive a volte decisive. Nei numeri pazzeschi dell’attacco della Dea c’è anche il suo marchio, con 7 gol e 7 assist in stagione tra Serie A e Champions League, tra cui quello decisivo nell’1-1 in casa contro il Manchester City. Un rendimento importante e costante con cui è riuscito a guadagnarsi il riscatto, dopo due stagioni ad  ottimi livelli.

Il centrocampista in una video intervista sul sito ufficiale del club orobico ha dichiarato tutta la sua soddisfazione per la scelta fatta e sopratutto la voglia di far tornare Bergamo a sorridere dopo i tragici fatti e vittime a causa del coronavirus. Ecco le sue parole! 

Leggi anche – Atalanta, Gasperini carica la piazza: “Diamo il massimo per Bergamo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *