Cavani si rifiuta di giocare la Champions con il PSG: il motivo

Secondo RMC Sport, Edinson Cavani avrebbe deciso di non giocare la Champions League ad agosto con il Paris Saint Germain. Il motivo sarebbe per la scadenza del suo contratto: a pochi giorni dallo svincolo il Matador vorrebbe preservare il suo fisico

Cavani si rifiuta di giocare la Champions con il PSG: il motivo
Cavani si rifiuta di giocare la Champions con il PSG: il motivo (Getty Images)

Si parla di una vera e propria bufera in casa Paris Saint Germain, che vedrebbe coinvolto l’ex attaccante del Napoli Edinson Cavani. L’uruguaiano, secondo quanto riporta RMC si sarebbe rifiutato di dare la sua disponibilità per giocare l’ultima parte di Champions League il prossimo agosto. La motivazione del “no” alla partecipazione alla “Final Eight” sarebbe a causa della sua scadenza contrattuale.

Ti potrebbe interessare anche – PSG, Leonardo si scopre su Cavani e Thiago Silva: Inter e Milan sperano

PSG, Cavani vuole svincolarsi il prossimo 30 giugno

PSG Ligue 1 (Getty Images)
Il PSG in una partita di Ligue 1 (Getty Images)

L’attaccante, a pochi giorni dallo svincolo, preferirebbe preservare il suo fisico e quindi evitare di giocare poche partite in altrettanti giorni in piena calura estiva. Il Paris Saint Germain è già pronto per la “Final Eight” di Lisbona, ma potrebbe fare a meno di Cavani: il calciatore ha il contratto in scadenza il 30 giugno e potrebbe spingere per rispettare la data. Evitando, quindi, il prolungamento fino al 30 agosto che è previsto per i calciatori che sono in questa condizione contrattuale. La motivazione di Edinson sarebbe di voler evitare infortuni in attesa di vestire la maglia della sua prossima squadra.

Leggi anche – Cavani, dalla Francia sicuri: ”Napoli pronto al rilancio”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *