Lecce-Milan 1-4, poker rossonero con Rebic e Leao: agganciato il Napoli

Il Milan batte per 4-1 il Lecce nella trasferta al Via del Mare e aggancia momentaneamente il Napoli al sesto posto in classifica 

LIVE Lecce-Milan (Getty Images)
Lecce-Milan termina 1-4 (Getty Images)

Si conclude 1-4 il match tra Lecce e Milan in programma al Via del Mare. I rossoneri sono passati in vantaggio con il primo gol in questa stagione di Samu Castillejo. Nella ripersa Mancosu ha pareggiato su calcio di rigore dopo un contatto dubbio tra Gabbia e Balotelli, ma in due minuti la squadra di Pioli si è portata avanti di due reti con Bonaventura e Rebic. Il quarto gol è riuscito a trovarlo Rafael Leao, in campo da 4 minuti, con un bel colpo di testa su assist di Conti.

Con questo successo il Milan ha raggiunto momentaneamente il Napoli al sesto posto con 39 punti, in attesa che i partenopei giochino la partita con il Verona in programma domani. Terza sconfitta consecutiva per gli uomini di Liverani, dopo quelle con Roma e Atalanta subite prima del lockdown. I salentini restano terzultimi con 25 punti, in piena lotta retrocessione.

Leggi anche -> Serie A, highlights Lecce-Milan: gol e sintesi del match – VIDEO

Lecce-Milan, il racconto del match

Lecce-Milan 1-4 (Castillejo 26′, Mancosu 54′, Bonaventura 55′, Rebic 57′, Leao 72′)

21:26TERMINA LECCE-MILAN

90′ – Saranno 2 i minuti di recupero

89′ – Conti conquista un calcio di punizione, il tempo scorre e il match si avvicina al triplice fischio

87′ – Entra Shakhov per Mancosu nel Lecce. Fuori anche Saponara e spazio per Vera

86′ – Doppio cambio nel Milan: fuori Bonaventura e Kessié, dentro Paquetà e Biglia

84′ – Buona occasione per Babacar, ma gabbia lo anticipa ed evita il peggio

83′ – Il Milan controlla agevolmente il possesso del pallone e attende il fischio finale

80′ – Ritmi più blandi del match, le due squadre iniziano a sentire la stanchezza

79′ – Calcia male Falco: pallone sul fondo

78′ – Il Lecce conquista un calcio di punizione da posizione insidiosa

76′ – Colpo di testa di Theo Hernandez, ma nessun pericolo per il Lecce

75′ – Petriccione devia una conclusione di Calhanoglu: corner per i rossoneri

72′ – GOOOL DEL MILAN! Lancio sulla destra per Conti che crossa in area trovando il colpo di testa di Leao

71′ – Il Milan gestisce il doppio vantaggio e tenta di contenere i pochi tentativi del Lecce

68′ – Doppio cambio per il Milan: Saelemaekers prende il posto di Castillejo e Leao entra per Rebic

67′ – Sbaglia il cross Conti, palla che si spegne sul fondo

65′ – Battuta corta del corner, il giro palla del Lecce non porta a possibili occasioni

65′ – Mancosu calcia ma trova una deviazione, è calcio d’angolo

63′ – Ammonizione per Gabbia: calcio di punizione da buona posizione per il Lecce

62′ – Calderoni anticipa Kessié e salva i padroni di casa dal possibile quarto gol del Milan

60′ – Il Lecce potrebbe subire il contraccolpo emotivo dopo il doppio gol ravvicinato dei rossoneri

57′ – GOOOL DEL MILAN! Lecce totalmente sbilanciato, un lancio manda Rebic da solo contro Gabriel e l’attaccante non sbaglia

55′ – MILAN DI NUOVO IN VANTAGGIO! Bonaventura segna su respinta di Gabriel dopo una conclusione potente di Calhanoglu

54′ – GOOOL DEL LECCE! Mancosu spiazza Donnarumma calciando alla sua sinistra

54′ – Confermato il rigore

53′ – Calcio di rigore per il Lecce. Gabbia aggancia da dietro Babacar, l’arbitro Valeri indica subito il dischetto. L’episodio resta dubbio

51′ – Babacar vicino al pareggio. Colpo di testa del neo entrato attaccante che sfiora il palo della porta difesa da Donnarumma

50′ – Giro palla del Milan che gestisce il vantaggio

49′ – Primo cartellino giallo del match: ammonito Lucioni

48′ – Palla troppo lunga per Babacar che non riesce ad agganciare

47′ – Bonaventura tenta di servire Rebic in area, ma la difesa del Lecce spazza il pallone

46′ – Babacar prende il posto di Lapadula

20:38 INIZIA IL SECONDO TEMPO DI LECCE-MILAN 

Si è conclusa la prima frazione di gioco tra Lecce e Milan con i rossoneri in vantaggio grazie alla rete di Castillejo al 26′. I rossoneri sono andati vicini al vantaggio ancor prima che lo spagnolo riuscisse a battere un ottimo Gabriel. Dopo una prima mezz’ora scialba, i padroni di casa si sono resi più pericolosi. Al 36′ Meccariello ha segnato, ma il guardalinee ha giustamente segnalato il fuorigioco del difensore dei salentini. Allo scadere del primo tempo, Lapadula ha sfiorato la rete con una conclusione che si è spenta di poco al lato dalla porta di Donnarumma. L’attaccante del Lecce si è poi accasciato a terra, difficilmente riuscirà a rientrare in campo nella ripresa a causa di un problema alla caviglia. Anche il Milan ha già dovuto ricorrere ad un cambio, sostituendo l’infortunato Kjaer, facendo entrare al suo posto Gabbia.

20:22FINISCE IL PRIMO TEMPO DI LECCE-MILAN 

45’+2′ – Occasione per Lapadula! Errore della difesa del Milan che lascia calciare l’attaccante del Lecce, il pallone esce di pochissimo al lato

45’+2′ – Ammonito Stefano Pioli per proteste

45’+1′ – Conclusione dalla distanza di Petriccione, il pallone finisce di poco altro sopra la traversa

45′- La difesa del Milan sventa la punizione

45′ – Il Lecce conquista un calcio di punizione da zona defilata a circa 15 metri dall’area di rigore. Petriccione e Falco potrebbero battere

44′ – Saranno 4 i minuti di recupero

43′ – Rispoli conquista un calcio di punizione in attacco dopo un buon contropiede del Milan

41′ – Conclusione di Bonaventura deviata, blocca Gabriel

40′ – Kjaer non riesce a rimanere in campo. Il difensore del Milan lascia il posto a Gabbia

39′ – Buon momento del Lecce che dopo il gol annullato ha acquistato fiducia e ha schiacciato il Milan nella propria area di rigore

38′ – Conferma dal VAR: il gol del Lecce è arrivato in fuorigioco

36′ – Meccariello segna ma è fuorigioco! Dagli sviluppi di calcio d’angolo, dopo un’azione prolungata, il difensore del Lecce era riuscito a battere Donnarumma. Controllo al VAR in corso

35′ – Il Lecce recupera palla dopo un errore di Kessié, Falco calcia ma c’è la deviazione di Kjaer: corner

35′ – Poca pressione del Lecce che lascia palleggiare il Milan, chiudendo comunque gli spazi

34′ – Non appaiono così positive le condizioni di Kjaer, che per ora stringe i denti e resta in campo

33′ – Theo Hernandez sbaglia il cross e spreca una buona occasione per mandare in rete Rebic

32′ – Bonaventura dribbla due difensori avversari, ma non riesce a concludere in porta. L’azione, però, è stata viziata da un fuorigioco

31′ – Giro palla del Lecce che non riesce a trovare sbocchi interessanti anche a causa del pressing rossonero

30′ – Rientra in campo Kjaer

30′ – Il gioco riprende, Milan momentaneamente in 10

28′ – Resta a terra Kjaer dopo un contrasto con Saponara. Interviene lo staff medico del Milan

27′ – Lapadula riesce a rimanere in campo con una fasciatura alla caviglia, Babacar resta momentaneamente in panchina.

26′ – GOOOL DEL MILAN! Calhanoglu serve un cross basso in area di rigore, il pallone trova Castillejo, che non deve far altro che appoggiare il pallone in rete con l’esterno del piede sinistro

25 ‘ – Occasione per il Milan! Tiro ravvicinato e rasoterra di Theo Hernandez: Gabriel è bravo a bloccare la conclusione pericolosa

24′ – Babacar si sta scaldando e cerca di conoscere le condizioni di Lapadula. Liverani valuta la prima sostituzione

23′ – Lapadula resta a terra per un problema alla caviglia. L’attaccante del Lecce è caduto male dopo un contrasto aereo con Bennacer

21′ – Il Lecce non sfrutta il calcio d’angolo conquistato nell’azione precedente: palla del Milan

20′ – Contropiede del Lecce con Rispoli che viene fermato da Theo Hernandez. Il difensore del Lecce si rialza dopo qualche secondo a causa del duro contrasto

20 ‘ – Altra respinta di Gabriel. L’estremo difensore del Lecce si allunga su una buona conclusione dalla distanza di Kessié

19′ – Buon momento del Milan che mette in difficoltà i padroni di casa con un pressing asfissiante

17 – Parata di Gabriel su Castillejo. Altra occasione per il Milan dopo un ottimo contropiede, il portiere del Lecce si fa trovare attento

16′ – Il Lecce prova a scalfire la retroguardia dei rossoneri, bravi a gestire

15′ – Occasione per il Milan! Tiro ravvicinato di Bonaventura, che trova un’ottima risposta di Gabriel

14′ – Mischia in area, Theo Hernandez si lamenta di una trattenuta ma l’arbitro fa proseguire dopo l’ok del VAR. Sarà ancora angolo

14′ – Conclusione di Castillejo deviata in calcio d’angolo. Primo corner per i rossoneri

12′ – Saponara sbaglia un lancio lungo e regala palla alla squadra di Pioli che imposta dalla difesa

10′ – Bonaventura non riesce a calciare nello stretto, il Lecce tenta di ripartire

9′ – Cross di Castillejo che non trova compagni nell’area piccola. Sarà rimessa dal fondo per i padroni di casa

8′ – Castillejo non riesce ad agganciare il pallone in area, la difesa del Lecce blocca l’avanzata rossonera

6′ – Il Lecce gestisce palla con un possesso che parte dalle retrovie

5′ – Tachtsidis subisce fallo e conquista un calcio di punizione utile ad abbassare il ritmo del Milan

4′ – Brividi per la retroguardia del Lecce: Bonaventura anticipato a due passi dalla porta presieduta da Gabriel

2′ – Scambio interessante tra Rebic e Castillejo al limite dell’area di rigore del Lecce. La difesa salentina fa buona guardia e sventa

2′ – Il cross trova Meccariello, ma il suo colpo di testa è alto e termina oltre la traversa

1′ – E’ il Lecce a giocare il primo pallone, riuscendo subito ad ottenere un calcio d’angolo

19:32 – INIZIA LECCE-MILAN 

19:30 – Viene rispettato 1 minuto di silenzio nel ricordo delle vittime del Coronavirus

19:27 – I giocatori entrano in campo

19:10 – Il presidente del Lecce, Sticchi Damiani, è intervenuto prima dell’inizio del match: “Ripartiamo dopo un girone importante, soprattutto grazie agli innesti di gennaio. Vedremo con questa ripresa in che condizioni saremo”. Poi ha proseguito: Volevamo la ripartenza del calcio, nel rispetto delle condizioni dettate dalla pandemia, perchè volevamo i verdetti sul campo. Il traguardo successivo è quello di riportare i tifosi allo stadio. Oggi ne sentiremo la mancanza, sembra quasi un allenamento. Barak e Saponara rinnoveranno in automatico”. 

19:05 – Il direttore sportivo del Milan, Frederic Massara, ha parlato prima della partita ai microfoni di Sky Sport. CLICCA QUI per leggere le sue dichiarazioni.

18:50Formazione ufficiale Milan (4-4-1-1): Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Castillejo, Kessié, Bennacer, Bonaventura; Calhanoglu; Rebic.

18:45Formazione ufficiale Lecce (4-3-2-1): Gabriel; Rispoli, Meccariello, Lucioni, Calderoni; Petriccione, Tachtsidis, Mancosu; Falco, Saponara; Lapadula

18:48Castillejo ha parlato ai microfoni di Sky Sport: “C’è voglia da parte di tutti di ripartire. Vogliamo raggiungere l’Europa e la nostra prima finale è oggi. La mancanza di Ibrahimovic è sicuramente importante e non è facile giocare senza di lui e senza la presenza dei tifosi. Noi ci affidiamo a Rebic e speriamo di fare bene”.

Lecce-Milan, come arrivano le squadre al match

Allo stadio “Via del Mare” il Lecce ospita il Milan in una delle tre sfide di oggi, valide per la 27.a giornata di Serie A, la prima con il calendario allineato dopo la lunga sospensione della stagione a causa del Covid-19. I rossoneri si presentano in questa trasferta complessa dopo essere stati eliminati in semifinale di Coppa Italia dalla Juventus. A distanza di oltre 100 giorni dall’ultima partita di campionato, persa per 2-1 con il Genoa a San Siro, gli uomini di Pioli tenteranno di ritrovare un successo importante in vista della corsa all’Europa League. L’ultimo trionfo del Milan risale al 17 febbraio scorso quando sconfisse il Torino per 1-0, mentre per ritrovare una vittoria fuori casa bisogna tornare al 24 gennaio, quando ad essere battuto con lo stesso risultato fu il Brescia.

Il Lecce tenterà di rovinare i piani rossoneri, attualmente noni, cercando di portare a casa la terza vittoria tra le proprie mura in questa stagione. I salentini sono riusciti ad ottenere i 3 punti nel proprio stadio solamente con Spal e Torino, ma sono reduci da 2 pesantissime sconfitte consecutive contro Roma (4-0) e Atalanta (2-7). Al terzultimo posto e in piena lotta alla retrocessione con 25 punti, gli stessi del Genoa, gli uomini di Fabio Liverani non possono più sbagliare.

Potrebbe interessarti anche: Milan, Ibrahimovic out con il Lecce: quando potrebbe tornare in campo

Lecce-Milan, i precedenti della partita

Lecce-Milan, i precedenti tra le due formazioni (Getty Images)
Lecce-Milan, i precedenti tra le due formazioni (Getty Images)

Il match tra Lecce e Milan metterà di fronte la peggior difesa (i salentini hanno subito ben 56 reti) e il peggior attacco (i rossoneri hanno realizzato solamente 28 gol in tutto il campionato). I 15 precedenti in Serie A al Via del Mare non portano così bene alla squadra di Pioli, che soprattutto nelle ultime 10 sfide ha sempre faticato.

Sono 8 i pareggi complessivi, una vittoria per il Lecce nel lontano 2006, con gol di Konan, e 6 successi del Milan (solo 2 negli ultimi dieci incontri), che ha vinto proprio l’ultima partita disputata in casa del salentini nella stagione 2011-2012, dove riuscì a ribaltare il 3-0 dei padroni di casa siglato nel primo tempo, con una tripletta di Boateng e un gol di Yepes nella ripresa. La sfida d’andata in questa stagione si è conclusa con il risultato di 2-2. Nella prima frazione andò a segno Calhanoglu, mentre nella ripresa pareggiò Babacar, dopo aver fallito un calcio di rigore, prima dei gol di Piatek e del pareggio definitivo di Calderoni al 92′.

Leggi anche -> Milan, Pioli: “Ci giochiamo tutto in 40 giorni. Ibrahimovic sta meglio”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *