Juventus, duro confronto Buffon-Ronaldo: cosa è successo

La Gazzetta dello Sport rivela un retroscena sulla Juventus all’indomani della sconfitta in Coppa Italia contro il Napoli. Ci sarebbe stato un duro confronto tra Buffon, Cristiano Ronaldo e gli altri senatori: a cui avrebbe partecipato anche Chiellini. E’ stato il modo per ritrovare compattezza nel gruppo

Juventus, duro confronto Buffon-Ronaldo: cosa è successo
Juventus, duro confronto Buffon-Ronaldo: cosa è successo (Getty Images)

Dopo la sconfitta nella finale di Coppa Italia contro il Napoli c’è stato un intenso chiarimento nello spogliatoio della Juventus. Come si legge sulla Gazzetta dello Sport protagonisti di questo confronto sono stati i “senatori”, con Chiellini, Buffon e Bonucci protagonisti. Tutto è nato durante il viaggio di ritorno da Roma, con i due difensori che hanno sentito l’esigenza di un confronto con gli altri compagni di squadra. Dopo aver parlato tra loro, è stato deciso con l’allenatore di allargare il confronto a tutti i compagni di squadra.

Ti potrebbe interessare anche – Serie A, valore delle rose dopo il Covid: Juventus e Napoli in calo

Juventus, confronto negli spogliatoi: Ronaldo a colloquio con i compagni. Buffon e Chiellini protagonisti

Juventus, confronto negli spogliatoi: Ronaldo a colloquio con i compagni. Buffon e Chiellini protagonisti
Juventus, confronto negli spogliatoi: Ronaldo a colloquio con i compagni. Buffon e Chiellini protagonisti (Getty Images)

E’ stato spiegato al gruppo che serviva una scossa, e per vincere bisogna lottare. “Destino nelle nostre mani – riporta il quotidiano citando le parole utilizzate – bisogna remare tutti dalla stessa parte senza rilassarsi”. Questo il modo in cui la Juve ha deciso di ripartire alla grande in campionato. L’allenatore Maurizio Sarri avrebbe apprezzato l’iniziativa, e anche il modo in cui Ronaldo si è confrontato con i compagni di squadra. Sarebbe stato decisivo, a tal proposito, una discussione avuta con l’esperto Gigi Buffon.

Leggi anche – Juventus, l’offerta per Arthur: Pjanic più conguaglio. Le cifre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *