Inter-Sassuolo: voti Gazzetta dello Sport, Lukaku e Biraghi i migliori

Serie A, Inter-Sassuolo è stato il risultato più sorprendente della 27a giornata di Serie A: di seguito i voti della Gazzetta dello Sport sulla pazza sfida di San Siro.

Inter Sassuolo
Inter-Sassuolo Voti (Getty Images)

L’Inter manca una grande occasione e aumenta il ritardo nella corsa scudetto. Solo rimpianti per i nerazzurri che ieri sera si fermano a San Siro, dove pareggiano 3-3 contro il Sassuolo e scendono -8 punti dal primato della Juventus. Una vittoria sprecata che mette quasi tutto sotto processo, a parte qualche piccola eccezione.

La 27a giornata di Serie A era iniziata malissimo per la squadra di Conte, colpita a freddo e sotto 1-0 dopo quattro minuti per il gol di Ciccio Caputo. Poi a fine primo tempo arriva la reazione: l’uno-due firmato prima da Lukaku su rigore e poi Biraghi consente di ribaltare il risultato e andare avanti all’intervallo. Nel secondo tempo l’Inter non ammazza la partita, il Sassuolo ci crede e trova il 2-2 con il rigore di Berardi prima dell’incredibile finale. All’86’ infatti i nerazzurri tornano in vantaggio grazie alla rete di Borja Valero, ma a un minuto dalla fine si fanno riprendere per la seconda volta e il gol di Magnani segna il 3-3 finale.

Ti potrebbe anche interessare – Inter-Sassuolo 3-3, nerazzurri beffati da Magnani: la Juve si allontana

Inter-Sassuolo, i voti della Gazzetta dello Sport

Voti Inter Sassuolo
Inter-Sassuolo (Getty Images)

L’Inter scende in campo con una formazione sperimentale e la scelta non paga. Le seconde linee non si dimostrano all’altezza dei titolari, a parte Biraghi che insieme a Lukaku è l’unico a salvarsi. Nei voti della Gazzetta dello Sport gli autori dei primi dei gol nerazzurri si meritano un 6.5 in pagella. Male invece tutta la difesa con Bastoni e Ranocchia insufficienti, ma peggio viene giudicata la prova di Ashley Young e di Gagliardini che prendono 4.5. Il primo entra malissimo in partita e commette il fallo da rigore, che porta al 2-2 di Berardi; il secondo invece è protagonista di un errore imperdonabile, sparando sulla traversa una ribattuta a porta sguarnita.

Inter: Handanovic 6; Bastoni 5, Ranocchia 5 (De Vrij 6), Skriniar 5.5; Biraghi 6.5 (Ashley Young 4.5), Gagliardini 4.5, Borja Valero 6, Moses 5.5 (Candreva 6); Eriksen 5.5 (Agoume 5.5); Sanchez 5.5 (Lautaro Martinez 6); Lukaku 6.5.

Sassuolo: Consigli 6.5; Muldur 6.5, Ferrari 6, Chiriches 6.5, Rogerio 5.5; Obiang 6, Magnanelli 6; Boga 5, Djuricic 7, Berardi 6.5; Caputo 6.5

Leggi anche – Serie A, highlights Inter-Sassuolo: gol e sintesi partita – VIDEO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *