Inter, rinnovo Sanchez e Moses: accelerata sui nuovi contratti

L’Inter deve decidere il futuro di Alexis Sanchez e di Victor Moses. L’attaccante e l’esterno sono rispettivamente in prestito dal Manchester United e dal Chelsea, ma il club nerazzurro vorrebbe riconfermarli adeguando i loro contratti

Inter, rinnovo Sanchez e Moses: accelerata sui nuovi contratti
Inter, rinnovo Sanchez e Moses: accelerata sui nuovi contratti (Getty Images)

L’Inter ha intenzione di rinnovare i contratti di Victor Moses e di Alexis Sanchez, due giocatori rispettivamente in prestito dal Chelsea e dal Manchester United. Si dovrà approfittare, intanto, della deroga che la Figc e la Uefa hanno concesso per prolungare i loro contratti temporanei fino al 31 agosto. Dopo, però, bisognerà ragionare sul riscatto. Alla società nerazzurra piacerebbe confermare il prestito dell’attaccante cileno alle stesse condizioni di quest’anno.

Ti potrebbe interessare anche – Inter-Hakimi, c’è accordo su tutto: i bonus sbloccano l’affare

Inter, il piano per le conferme di Moses e Sanchez

Inter, il piano per le conferme di Moses e Sanchez
Inter, il piano per le conferme di Moses e Sanchez (Getty Images)

Come si legge su Tuttosport, le condizioni andrebbero confermate: vale a dire con la metà dello stipendio pagata dai Red Devils. Difficile che il Manchester United accetti, ma rispetto a qualche mese il club inglese sta valutando anche questa soluzione, perché piazzare il cileno altrove non sarebbe facile. E soprattutto, è importante la volontà del giocatore: contento di rimanere in nerazzurro. Per Victor Moses il discorso è analogo: l’esterno è in prestito dal Chelsea, ma in questo caso l’ipotetico riscatto è più semplice. L’Inter paga l’ingaggio e per confermare il calciatore ha bisogno soltanto dell’ok dell’atleta e del club di appartenenza. Anche in questo caso la volontà dell’ad Marotta sarebbe di proseguire con il calciatore anche in futuro, visto che può rappresentare una buona alternativa sulla fascia.

Leggi anche – Inter, Marotta perentorio su Lautaro: “Ce lo teniamo stretto”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *