Serie A, highlights Milan-Roma: gol e sintesi partita – VIDEO

Serie A, il Milan vince lo scontro diretto con la Roma, battuta 2-0 a San Siro: di seguito gli highlights della partita decisa dal solito Ante Rebic e dal rigore trasformato da Calhanoglu.

Highlights Milan-Roma
Milan-Roma (Getty Images)

La domenica di Serie A si apre con un altro successo del Milan che, dopo il 4-1 inflitto al Lecce, si ripete in casa contro la Roma. I ragazzi di Pioli escono vincitori dal big-match della 28a giornata con un 2-0 maturato tutto nel secondo tempo. Ci pensano Rebic e nel finale Calhanoglu su rigore a decidere la partita e consegnare tre punti importantissimi ai rossoneri, ancora in piena corsa per l’Europa. Un passo indietro invece per i gialorossi che subiscono una pesante sconfitta, mancando la possibilità di accorciare sul 4°posto e rischiando di vedere sfumato l’obiettivo Champions League.

Milan-Roma: le azioni salienti del match, Rebic e Calhanoglu firmano il 2-0

Sintesi Milan Roma
Zappacosta e Theo Hernandez (Getty Images)

Sotto il grande caldo di San Siro è la Roma a iniziare meglio la partita, anche se i ritmi di gioco sono abbastanza compassati. Il fattore climatico si conferma un ulteriore difficoltà per le squadre, che non offrono un grande primo tempo. La prima occasione arriva al 21′ e capita sulla testa di Edin Dzeko che, dopo la doppietta alla Sampdoria, spreca il vantaggio spedendo fuori da due passi. Il suo colpo di testa incredibilmente non inquadra lo specchio e grazia il Milan, protagonista più avanti dello stesso regalo. Dopo il cooling break, stavolta è Calhanoglu che al 39′ manda alto di testa da pochi metri. Un’enorme chance non sfruttata dal 10 rossonero, trovato tutto solo in mezzo all’area dal cross di Theo Hernandez. Dopo il brivido provato anche dai giallorossi, la frazione si chiude con il risultato ancora sullo 0-0.

A inizio ripresa cambia poco, la gara rimane molto equilibrata e non si segnalano grandi occasioni. Poi i rossoneri ne costruiscono due in sequenza al 66′ con Calhanoglu e un minuto più tardi con Paquetà. Il turco va ancora vicino al gol con un sinistro defilato respinto da Mirante che para anche il destro da fuori area del neo-entrato brasiliano. Dopo una serie di cambi, che coinvolge anche Dzeko, la Roma arretra e non si rende più pericolosa, al contrario dei padroni di casa che crescono e trovano il meritato 1-0. La firma è ancora quella di Ante Rebic che, dopo aver colpito il palo, mette in porta la stessa respinta. La squadra di Pioli però non si accontenta e nel finale trova anche il 2-0 con il calcio di rigore, procurato da Theo Hernandez e segnato all’89’ da Calhanoglu. Finisce 2-0 a San Siro.

Per vedere gli highlights di Milan-Roma – CLICCA QUI

Leggi anche – Milan, Maldini glissa su Ibrahimovic: “Situazione diversa da Donnarumma”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *