Juventus-Milik, c’è l’accordo: un ultimo ostacolo rallenta l’affare

La Juventus e Arkadiusz Milik avrebbero raggiunto un accordo per la prossima stagione. Solo un ostacolo frena la buona riuscita dell’affare

Milik si avvicina alla Juventus (Getty Images)
Milik si avvicina alla Juventus (Getty Images)

Ci siamo quasi, Arkadiusz Milik potrebbe presto vestire la maglia della Juventus. L’attaccante polacco sembra sempre più vicino a lasciare il Napoli e a trasferirsi alla storica rivale come Gonzalo Higuain. Da settimane il suo nome è accostato ai bianconeri, con Maurizio Sarri che potrebbe averlo nuovamente a disposizione dopo l’esperienza travagliata che il polacco ha vissuto quando il tecnico toscano sedeva sulla panchina azzurra (doppia rottura del legamento crociato ndr).

Milik dovrebbe dovrebbe prendere il posto proprio di Higuain, indirizzato verso altri lidi, magari nella sua Argentina. Il centravanti del Napoli è la prima opzione per la dirigenza juventina e anche la sua volontà lo spingerebbe sempre con più convinzione verso il club del presidente Andrea Agnelli.

Potrebbe interessarti anche: Milik, il Tottenham tenta sgambetto alla Juve: Moura pedina di scambio

Milik alla Juventus, cifre e novità della trattativa

Milik alla Juve, c'è l'accordo (Getty Images)
Milik alla Juve, c’è l’accordo (Getty Images)

Stando a quanto viene riferito dal “Mattino”, il 26enne ex Ajax avrebbe trovato l’accordo con la Juventus, che gli offrirebbe 4,5 milioni di euro all’anno fino al 2025. I dirigenti bianconeri e l’entourage del giocatore vorrebbero chiudere in tempi brevi l’affare, ma resta un ultimo ostacolo da superare: il Napoli. Il presidente Aurelio De Laurentiis, infatti, non vorrebbe rinforzare una diretta rivale come successo con Higuain e starebbe valutando le proposte di Atletico Madrid e Tottenham.

Il patron degli azzurri chiederebbe tra i 40 e i 50 milioni di euro alla “Vecchia Signora” e invece lascerebbe partire Milik  all’estero anche per 30. I bianconeri studiano una formula alternativa e valutano l’inserimento di contropartite come Bernardeschi o Luca Pellegrini. Il Napoli attende eventuali offerte straniere, mentre Arkadiusz aspetta di conoscere il suo destino.

Leggi anche -> Juventus-Inter, nuovo duello di mercato: Lacazette obiettivo per l’attacco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *