Napoli, Koulibaly smentisce le voci di mercato: “Sto bene qui”

Kalidou Koulibaly, difensore del Napoli,  ha smentito le voci di mercato che lo accosterebbero a diversi top club europei

Koulibaly, le rivelazioni sul futuro (Getty Images)
Koulibaly, le rivelazioni sul futuro (Getty Images)

Dopo un inizio di stagione sottotono, Kalidou Koulibaly è tornato ai suoi livelli. La lunga sospensione del campionato gli ha permesso di recuperare energie preziose per il Napoli. Il senegalese è ormai una certezza per i partenopei e ogni giorno sono numerose le voci di mercato che lo riguardano. Sono soprattutto le sirene inglesi a preoccupare maggiormente i tifosi azzurri, che sperano di non perdere un calciatore dalle qualità così elevate.

Koulibaly ha concesso un’intervista alla Gazzetta dello Sport, dove ha parlato principalmente del suo futuro, cercando di tranquillizzare i sostenitori del Napoli in costante apprensione. “La mia famiglia sta molto bene qui e questo mi rende felice”, queste le prime dichiarazioni del classe ’91, che poi ha aggiunto: “Se sono qui da 6 anni è per loro, nel caso in cui non si fossero trovati bene, sarei già andato via. Viviamo tranquillamente”.

Potrebbe interessarti anche: Koulibaly al Manchester City: stampa inglese certa dell’affare, le cifre

Napoli, Koulibaly: voci di mercato e l’arrivo di Osimhen

Koulibaly tra voci di mercato e Osimhen (Getty Images)
Koulibaly tra voci di mercato e Osimhen (Getty Images)

L’ex Genk ha voluto spegnere definitivamente i rumors di calciomercato: “Sento dire che andrò via, ma io sto bene a Napoli. Non capisco perchè si debba parlare di addio quando non c’è niente all’orizzonte. Poi ha proseguito: “Non ho mai parlato con la società per andare via, se dobbiamo trovare una soluzione la troveremo”. Costantemente il nome di Koulibaly è presente sui giornali e anche lo stesso difensore ha ammesso di leggere le notizie: “Vedo spesso notizie sul mio futuro, ma io penso solo a dare il 100% al Napoli e mi dà fastidio essere accostato quotidianamente ai vari club d’Europa”.

Il difensore degli azzurri ha poi parlato anche di rinnovo: “Vedremo cosa farà il presidente De Laurentiis. Se mi proponesse di rinnovare, mi permetterebbe di chiudere qui la carriera. Potrei rimanere per sempre nel Napoli, ma non voglio comunque illudere nessuno”. Il 29ene ha infatti aggiunto: “Nel calcio si sa come vanno le cose, dici che vuoi restare a vita e magari ti cedono”.

Infine Koulibaly ha parlato anche di Victor Osimhen, attaccante del Lille e possibile nuovo acquisto degli azzurri, ammettendo: Mi ha chiamato, è vero. Abbiamo discusso del razzismo e gli ho fatto capire che qui non avrà questi problemi. E’ la città giusta. Anche io sono stato vittima dell’insulto razzista, ma mai a Napoli. Farà la migliore scelta venendo qui”.

Leggi anche -> Milik-Juve, intesa a un passo: le ultime voci da Napoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *