Calciomercato Inter, Conte vuole Kanté: la posizione del Chelsea

Antonio Conte avrebbe chiesto Kanté alla dirigenza dell’Inter, per rinforzare il centrocampo in vista della prossima stagione. Il Chelsea valuta la proposta 

Kanté, obiettivo di Conte all'Inter (Getty Images)
Kanté, obiettivo di Conte all’Inter (Getty Images)

In casa Inter si respira un forte desiderio di rinnovo. Antonio Conte è uscito dalla Coppa Italia e dalla Champions, non conquisterà lo scudetto e tenterà di rendere meno amara la sua prima stagione in nerazzurro con il percorso che resta in Europa League. Un bottino troppo magro, nel caso in cui dovesse essere eliminato anche nella seconda competizione più importante per club.

Per riuscire a risultare davvero competitivo, rendendo la sua rosa una minaccia anche per la Juventus, Conte ha bisogno di rinforzi nel mercato che avrà inizio a settembre. Il reparto da rivoluzionare è il centrocampo, con Borja Valero, Vecino e Gagliardini che appaiono come gli indiziati maggiori per lasciare la squadra. Bisognerà investire con astuzia e Sandro Tonali non è l’unico obiettivo nerazzurro.

Potrebbe interessarti anche: Kante, il Chelsea apre alla cessione: c’è anche la Juve sul francese

Conte punta a Kanté, la mossa dell’Inter e la posizione del Chelsea

Conte, chiesto Kanté (Getty Images)
Conte, chiesto Kanté (Getty Images)

Secondo quanto viene riferito dalla Gazzetta dello Sport, Antonio Conte avrebbe parlato con la dirigenza dell’Inter in vista della prossima sessione di calciomercato. Una chiacchierata di confronto per discutere dei profili da puntare per la stagione che verrà. Uno dei primi nomi circolati sarebbe quello di N’Golo Kanté. Il centrocampista del Chelsea è sinonimo di affidabilità e la vittoria della Coppa del Mondo con la Francia e di due Premier League lo dimostrano.

Gli infortuni, però, hanno condizionato questa stagione. A 29 anni e con 22 gare saltate per problemi fisici, i Blues non lo considerano più così incedibile. Se dovesse rientrare in piena forma, però, il classe ’91 potrebbe ancora mostrare tutte le sue indubbie qualità, andando a rinforzare notevolmente il centrocampo nerazzurro. Conte l’ha potuto allenare nell’esperienza in Inghilterra e conosce perfettamente le sue doti. Il costo del cartellino è di 80 milioni di euro, una cifra impossibile da versare cash senza eventuali dilatazioni o contropartite. L’Inter dunque studia il super colpo, mentre il Chelsea aspetta un’offerta concreta.

Leggi anche -> Calciomercato Inter, Skriniar può partire: costo e club interessati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *