Inter, Emerson Palmieri: fissato il prezzo. La richiesta di Marotta

L’Inter resta in pressing su Emerson Palmieri e il Chelsea ha fissato il prezzo del suo cartellino. L’amministratore delegato dei nerazzurri, Giuseppe Marotta, avrebbe fatto una richiesta al club londinese 

Emerson Palmieri, fissato il costo dal Chelsea (Getty Images)
Emerson Palmieri, fissato il costo dal Chelsea (Getty Images)

In vista della prossima stagione, l’Inter prosegue nella sua ricerca di rinforzi che possano migliorare la rosa. Dopo l’acquisto di Hakimi dal Borussia Dortmund, i nerazzurri seguono da tempo Emerson Palmieri, terzino del Chelsea. L’italo-brasiliano è già stato allenato da Antonio Conte nella sua esperienza con i Blues e rappresenterebbe un profilo ideale per lo stile di gioco del tecnico leccese.

Adattabile anche a quinto di centrocampo in un 3-5-2, dove doverebbe impegnarsi sia nella fase difensiva, che in quella offensiva, l’ex giocatore della Roma sembrerebbe intenzionato a tornare in Italia. Da tempo la dirigenza interista è al lavoro per riuscire ad acquistarlo, battendo anche la concorrenza agguerrita della Juventus.

Potrebbe interessarti anche: Inter su Emerson Palmieri: la prima offerta al Chelsea dei nerazzurri

Inter su Emerson Palmieri, le cifre

Emerson Plamieri, la richiesta di Marotta al Chelsea (Getty Images)
Emerson Plamieri, la richiesta di Marotta al Chelsea (Getty Images)

Il Chelsea valuterebbe il 25enne circa 30 milioni di euro, così da ottenere una plusvalenza di 10 milioni rispetto alla cifra spesa per acquistarlo dalla Roma nel 2018. Nonostante l’importanza del ruolo che ricoprirebbe per Conte, il giocatore non è più un titolare indiscusso nel club di Premier League e l’amministratore delegato dell’Inter, Giuseppe Marotta, avrebbe chiesto uno sconto.

Un ostacolo, però, respingerebbe la domanda nerazzurra e rallenterebbe la trattativa: Marina Granovskaia. La manager del Chelsea, dal pungo duro e temuta anche da alcuni giocatori, non ha chiuso bene i rapporti con Antonio Conte e non sembrerebbe assolutamente intenzionata a favorire i nerazzurri. Sarà dunque un lavoro gravoso per Marotta, che dovrà proseguire nella trattativa per riuscire a strappare un accordo che accontenti entrambe le parti.

Leggi anche -> Roma-Inter, Conte rabbioso: “Arbitro ha sbagliato, calendario folle”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *