Mbappè, infortunio schock: fallo da rosso e uscita in lacrime – VIDEO

Kylian Mbappé subisce un grave infortunio nella finale di Coppa di Francia tra PSG e Saint-Etienne, uscendo dal campo dopo mezz’ora in lacrime e zoppicante.

Mbappè Infortunio
Kylian Mbappé (Getty Images)

Il PSG è preoccupato per le condizioni di Kylian Mbappé, vittima di un brutto infortunio nella finale di Coppa di Francia. Dopo alcuni test amichevoli, la prima gara ufficiale contro il Saint-Etienne dura soltanto mezz’ora per il classe ’98 che viene atterrato da un durissimo intervento di Perrin. Il fallo, punito dopo l’intervento del VAR con il cartellino rosso, ha scaldato gli animi, scatenando una rissa furibonda in mezzo al campo. Tra l’altro l’autore dell’intervento, storico capitano e bandiera della squadra, era all’ultima partita in carriera che non gli farà di certo onore. Per la cronaca i ragazzi di Tuchel erano già passati in vantaggio al 14′ con Neymar e giocheranno in superiorità numerica per più di una frazione di gioco, anche se sicuramente ne avrebbero fatto a meno.

Ti potrebbe anche interessare – PSG, goleada in amichevole: Icardi doppietta. L’Atalanta è avvisata.

PSG, paura per Mbappè: intervento killer e possibile stagione finita

PSG Mbappè
Mbappè Infortunio (Getty Images)

Dalle prime immagini si dovrebbe trattare di una brutta distorsione alla caviglia, che si vede ruotare in modo innaturale sul terreno di gioco. Un problema fisico che potrebbe compromettere la presenza di Mbappè, uscito immediatamente in lacrime e zoppicante, nel quarto di finale di Champions League contro l’Atalanta. La gara è in programma il prossimo 12 agosto e, in attesa degli esami strumentali, le sue condizioni saranno sicuramente da valutare.

Nel caso di interessamento dei legamenti, la sua stagione rischia di essere finita e potrebbero non bastare un paio di settimane per rivederlo in campo. Le prime sensazioni, guardando l’espressione del giocatore, non sono positive ma il PSG spera in tutti i modi di recuperarlo considerando già le pesanti assenze di Di Maria (per squalifica) e Cavani (fine contratto).

Leggi anche – Real Madrid, futuro Mbappè: la chiusura di Florentino Perez

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *