Real Madrid, futuro Mbappè: la chiusura di Florentino Perez

Il Real Madrid rimanda il possibile acquisto di Kylian Mbappé che, come dichiarato da Florentino Perez, non potrà arrivare in questa sessione di mercato. 

Mbappè Real Madrid
Kylian Mbappé (Getty Images)

Il Real Madrid si gode la vittoria della Liga, conquistata in rimonta sul Barcellona grazie a una ripartenza perfetta. La squadra di Zidane ha collezionato dieci vittorie di fila, scavalcando i rivali e tornando sul trono di Spagna. Il ritorno del tecnico francese ha funzionato e adesso si torna a pensare in grande, anche in chiave mercato. Il grande sogno è Kylian Mbappé, che dovrà decidere se rinnovare il contratto col PSG o cambiare squadra e provare un’altra avventura.

Il grande interrogativo non ha ancora trovato risposta, ma intanto il presidente Florentino Perez chiede prudenza e mette le cose in chiaro. In un’intervista esclusiva ai microfoni di Onda Cero, dopo la proclamazione del titolo, ha annunciato: “Mbappè può aspettare. Quest’estate non ci saranno grossi colpi, è molto complicato chiedere a un giocatore di abbassare le sue richieste economiche”

Ti potrebbe anche interessare – Roma, Pellegrini tentato dal PSG: i parigini pagano la clausola

Real Madrid, Mbappè può aspettare: non ci sono le risorse economiche

Florentino Perez Mbappè
Florentino Perez (Getty Images)

In questo momento il Real Madrid non si può permettere Mbappè. La crisi economica, causa dall’emergenza Covid-19, ha colpito anche le casse di uno dei club più ricchi e potenti d’Europa. Nemmeno in caso di cessioni illustri, sicuramente Gareth Bale, c’è speranza di provare l’assalto al fenomeno francese. Quest’estate non ci saranno tentativi: il discorso entrerà nel vivo l’anno prossimo, quando il classe ’99 potrebbe andare in scadenza (il suo attuale contratto finisce nel 2022). Il suo futuro rimane in bilico, ma quasi sicuramente giocherà un’altra stagione a Parigi prima di schiarirsi le idee e scegliere dove continuare la sua luminosa carriera.

Leggi anche – Mbappé, Messi, Salah: quanto valgono i rinnovi. La stima del CIES

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *