Roma, Pellegrini tentato dal PSG: i parigini pagano la clausola

Il PSG potrebbe pagare la clausola rescissoria di Lorenzo Pellegrini, libero di lasciare la Roma entro fine luglio per 30 milioni di euro: le ultime novità sulla trattativa.

Pellegrni PSG
Lorenzo Pellegrini (Getty Images)

La Roma rischia di perdere uno dei suoi gioielli, senza poter opporre resistenza. Dal 1 luglio Lorenzo Pellegrini è libero di lasciare i giallorossi e accordarsi con una nuova squadra, nel caso quest’ultima pagasse la clausola rescissoria. Dalla Francia, precisamente da un’esclusiva del sito francese “Le 10 Sport”, confermano l’interesse del PSG e aggiornano la situazione con importanti novità che scaldano il mercato.

I campioni di Francia infatti, dopo aver perso Sandro Tonali (destinato a Inter o Juventus), sarebbero disposti a puntare sul talento scuola Roma che piace molto a Leonardo. L’operazione è portata avanti proprio dal dirigente brasiliano, grande conoscitore e molto esperto del calcio italiano. Nei prossimi giorni potrebbe arrivare un’accelerata, considerando che la clausola scade a fine luglio e ci sono circa due settimane per chiudere l’affare.

Ti potrebbe anche interessare – Roma, Baldini incontra Spalletti: Fonseca a rischio

PSG, pressing su Pellegrini: Leonardo prova a convincere il giocatore

Roma Pellegrini
Pellegrini Roma (Getty Images)

Il PSG prepara il nuovo assalto per Lorenzo Pellegrini. Nel mezzo del finale di stagione si prospettano giorni molto caldi sull’asse Roma-Parigi. Da un momento all’altro il centrocampista giallorosso potrebbe ricevere la chiamata ufficiale di Leonardo che avrà il compito di convincere a lasciare la capitale. Una missione non semplice considerando il tipo di giocatore nato e cresciuto nella squadra del cuore, a cui è molto affezionato e non vorrebbe mai tradire.

Il mercato però è imprevedibile e la delicata situazione finanziaria del club di Pallotta potrebbe aprire scenari impensabili fino a pochi mesi fa. Non sono escluse cessioni eccellenti per mettere a posto il bilancio e, se alla fine Zaniolo dovesse restare, questa rimarrebbe una delle ultime occasioni. I 30 milioni cash della clausola, pagabili anche in due parti (metà adesso e l’altra metà la prossima stagione), farebbero molto comodo alla Roma, in ogni caso soltanto spettatrice di questa vicenda.

Leggi anche – Serie A, highlights Brescia-Roma: gol e sintesi del match – Video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *