Calciomercato Juventus, obiettivo terzini: 5 nomi nel mirino bianconero

La Juventus punta a rinforzarsi sul mercato e avrebbe individuato 5 terzini utili per aumentare il livello della rosa in vista della prossima stagione

Juventus, caccia ai terzini (Getty Images)
Juventus, caccia ai terzini (Getty Images)

Il nono Scudetto consecutivo non accontenta la Juventus e i suoi tifosi. I bianconeri, quest’anno, hanno perso la Supercoppa Italiana contro la Lazio e la Coppa Italia con il Napoli. In Europa, invece, la qualificazione ai quarti di finale di Champions League è stata compromessa dall’1-0 subito in casa del Lione. Tra una settimana spazio al ritorno, una gara decisiva per tirare le somme sulla stagione bianconera.

Prima del Covid-19 persino il successo in Serie A è stato messo in dubbio da un’ottima Lazio, arrivata ad un solo punto di distacco dai bianconeri con gli scontri diretti a favore. Il crollo delle pretendenti al titolo ha permesso alla Vecchia Signora di aggiudicarsi la vittoria finale, con qualche sconfitta di troppo e delle emergenze di formazione da affrontare.

Potrebbe interessarti anche: Calciomercato Juventus, Milik: il Napoli si espone su prezzo e contropartite

Juventus, 5 terzini tra gli obiettivi di mercato

Juventus, i possibili rinforzi di mercato (Getty Images)
Juventus, i possibili rinforzi di mercato (Getty Images)

La mancanza di terzini è stato uno dei problemi maggiori per Maurizio Sarri durante la stagione. L’infortunio di De Sciglio, l’incostanza di Danilo e l’assenza di Alex Sandro per un breve periodo, hanno obbligato il tecnico toscano a reinventare il posizionamento di Cuadrado e ad adattare persino Matuidi.

Bisognerà correre ai ripari e per farlo servono degli innesti di mercato. Il primo nome circolato in queste ore è già di proprietà bianconera e si tratta di Luca Pellegrini. Prestato al Cagliari fino al termine di questa stagione, il 21enne è stato uno dei migliori tra i rossoblu durante tutto il campionato e ora la Juve potrebbe credere in lui, nonostante il suo nome sia inserito anche in alcune trattative, come quella per Milik, come contropartita tecnica.

Il secondo profilo accostato alla Vecchia Signora è quello di Emerson Palmieri. L’italo-brasiliano non è più un titolare inamovibile nel Chelsea ed è pronto a tornare in Italia. C’è però da battere l’agguerrita concorrenza dell’Inter di Antonio Conte. A seguire, spunta Robin Gosens, terzino che con l’Atalanta ha segnato addirittura 10 gol e messo a segno anche 8 assist. Il 26enne difficilmente lascerà la Dea, se non per un’offerta superiore ai 30 milioni di euro.

I bianconeri potrebbero tornare a trattare con l’Ajax, dato che tra gli interessi juventini c’è anche Sergiño Dest, 19enne autore di due reti e 6 assist con la maglia dei “Lancieri“, club che l’ha cresciuto e lanciato nel calcio che conta. Infine spazio ad una suggestione: David Alaba. Il giocatore del Bayern Monaco è in scadenza di contratto e non ha ancora rinnovato il proprio accordo con i bavaresi. Su di lui ci sono anche Real Madrid e Manchester City, avversarie ostiche per la Juve. Non resta che attendere le prossime settimane per capire su quali di questi 5 obiettivi i bianconeri tenteranno un affondo definitivo, così da poter portare in rosa il primo rinforzo di rilievo in difesa.

Leggi anche -> Andrea Pirlo allenatore della Juventus U23: è ufficiale, il comunicato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *