Calciomercato Milan: scelto il vice Donnarumma, non sarà Begovic

Il Milan comincerà la prossima stagione con un’altro secondo portiere alle spalle di Gigio Donnarumma, perché Begovic non sarà riscattato dopo il suo arrivo in prestito a gennaio.

Milan Donnarumma
Gigio Donnarumma (Getty Images)

Porte girevoli in casa Milan che cambierà nuovamente il vice-Donnarumma per la prossima stagione. Come riporta Tuttosport, la società ha deciso di non rinnovare il contratto a Begovic, arrivato in prestito a gennaio dal Bournemouth. Il suo posto dovrebbe essere ripreso da Pepe Reina che, nonostante la salvezza raggiunta con l’Aston Villa, è sulla via del ritorno. Dopo sei mesi i due portieri faranno il percorso inverso e si ristabiliranno nelle rispettive squadre d’appartenenza. L’unica differenza è che il portiere bosniaco, a parte un paio di apparizioni, si è sempre seduto in panchina mentre l’ex Liverpool è stato subito promosso titolare in Premier League.

Ti potrebbe anche interessare – Calciomercato Milan: Deulofeu si può fare, l’indizio favorevole ai rossoneri

Milan, Begovic non sarà riscattato, torna Reina come secondo portiere

Reina Milan
Pepe Reina (Getty Images)

In ogni caso la permanenza del 37enne spagnolo in rossonero non è sicurissima. Il suo contratto infatti andrà in scadenza tra un anno, a giugno 2021, e potrebbe anche decidere di dare il secondo e definitivo addio. La sensazione è che inizierà la preparazione con la squadra di Pioli e nelle settimane successive deciderà il futuro. L’unica certezza è la bocciatura del suo sostituto in questa seconda parte di stagione. L’ex Chelsea lascerà i rossoneri con soltanto due presenze all’attivo contro Fiorentina, da subentrante dopo l’infortunio occorso a Donnarumma, e nella gara successiva contro il Genoa, l’ultima prima del lock-down. Due gare in cui il gigante bosniaco si era anche fatto trovare pronto, ma non abbastanza per meritarsi la riconferma forse condizionata più da fattori economici che tecnici.

Leggi anche – Milan-Cagliari, Pioli conferma: “Spero non sarà l’ultima di Ibrahimovic”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *