Calciomercato Napoli, Meret al Torino: l’idea è uno scambio di prestiti

Calciomercato Napoli, si ipotizza uno scambio di prestiti con il Torino. Al centro il portiere Meret, che ha vissuto non benissimo il dualismo con Ospina

Salvatore Sirigu al Napoli, Alex Meret al Torino. Lo scambio di portieri potrebbe svilupparsi, l’idea c’è. I granata sarebbero più che disposti ad ascoltare offerte per il portiere ex PSG, e non è escluso che Meret possa accettare il passaggio in una formazione in cui essere titolare inamovibile nel campionato che porta agli Europei.

Sia con Carlo Ancelotti sia con Gennaro Gattuso, infatti, è andato avanti il dualismo per il ruolo di numero uno con David Ospina. Tuttavia, il presidente azzurro Aurelio De Laurentiis lo considera un elemento importante per il futuro. Per il preparatore dei portieri che l’ha visto crescere alla Spal, Christian Scalabrelli, Meret è l’alter ego di Donnarumma. Il numero 1 del Milan, però, ha più forza fisica, è esplosivo e potente. Meret, invece, appare elegante. Attacca bene la palla per quanto alto un metro e novanta, ma non ostenta il suo stile.

Leggi anche – Calciomercato Napoli, con cessione Allan assalto a un big della Roma

Calciomercato Napoli, il possibile scambio di prestiti con Sirigu

Calciomercato Napoli, il possibile scambio di prestiti con Sirigu
Calciomercato Napoli, il possibile scambio di prestiti con Sirigu

Sirigu, invece, a 33 anni avverte la tentazione di tornare a giocare in una squadra in lotta per traguardi importanti. Il Torino attuale non è il contesto per soddisfare queste ambizioni. E la società, come ha fatto capire il tecnico Longo alla fine della stagione, punta su calciatori che vogliano abbracciare il progetto del Torino al 100%. “Questa maglia va scelta” ha detto l’allenatore.

Meret rappresenta un profilo appetibile, lo sarebbe per qualunque squadra. Ha un contratto con il Napoli fino al 2023, mentre Sirigu è legato ai granata fino al 2022. Con 14 anni in meno e un rendimento in crescita, le quotazioni attuali pendono dalla parte del portiere del Napoli, e questo indurrebbe a uno scambio di prestiti e non di cartellini.

Leggi anche – Napoli, Meret si allena con un preparatore molto speciale – VIDEO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *