Calciomercato Juventus, Vidal pensa al ritorno: decisivo il “fattore Pirlo”

Arturo Vidal sogna ancora il ritorno alla Juventus dove troverebbe l’ex compagno Andrea Pirlo alla sua prima esperienza da allenatore. Il cileno vuole lasciare il Barcellona, con cui ha ancora un anno di contratto. L’ex bianconero tentato anche dall’Inter di Conte.

Arturo Vidal e la Serie A, tormento – per gli avversari – estasi per lui che vorrebbe tornare in Italia quanto prima. Attualmente il centrocampista offensivo è in forza al Barcellona dove si sta giocando le chances di riuscire a vincere la Champions League. I catalani sono ancora in corsa per l’obiettivo europeo e nei quarti di finale sfideranno il Bayern Monaco: sensazione di dejavù per Vidal.

Leggi anche – Atalanta, Gasperini: “Siamo come la Nazionale, bello il tifo degli italiani”

Vidal, il cileno spera di tornare alla Juventus: revival possibile

Juventus, Vidal pensa al ritorno (Getty Images)
Juventus, Vidal pensa al ritorno (Getty Images)

La stessa che potrebbe provare qualora dovesse riuscire ad approdare alla Juventus. Il 33enne cileno in bianconero ha già militato dal 2011 al 2015, totalizzando 124 presenze con 35 gol all’attivo. A quei tempi c’era Conte – che lo vorrebbe anche all’Inter – adesso troverebbe un ex compagno ed amico come Andrea Pirlo. Maestro pronto ad ospitare un ex allievo che tornerebbe (diciamo così) a ripetizioni. Il calciatore ha ancora un anno di contratto in blraugrana, ma la situazione fra lui e il club è stata più volte nel recente passato sul punto di degenerare. Non è escluso, dunque, che Vidal possa tentare la sortita. Magari, rientrando dalla ‘porta girevole’, proprio in Serie A. La Juve sarebbe pronta a (ri)accoglierlo.

Leggi anche – Messi all’Inter: Leo acquista attico a Milano, il sogno prosegue

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *