Serie B, Frosinone-Spezia: dove vederla in diretta tv e streaming gratis

Frosinone-Spezia, gara d’andata della finale playoff di Serie B, inizierà alle 21.15. Per i ciociari è la seconda in tre anni. I liguri cercano la prima promozione in A. Dove vederla

Alle 21,15 Frosinone e Spezia si sfidano allo stadio Benito Stirpe per l’andata della finale dei playoff di Serie B. I ciociari, guidati da Alessandro Nesta, arrivano alla seconda finale in tre anni grazie al 2-0 sul Pordenone che ha ribaltato lo 0-1 dei primi 90 minuti. I liguri invece sognano la prima promozione in Serie A della loro storia.

Dieci i precedenti in casa del Frosinone: cinque i successi dei giallazzurri, quattro i pareggi. L’unico successo dello Spezia risale alla Coppa Italia di C 2014-15. Terza sfida, invece, fra i due tecnici Nesta e Vincenzo Italiano: nella regular season, ha sempre vinto chi giocava in casa.

Come riporta il sito della Serie B, su 14 precedenti finali playoff, in undici occasioni è salita in Serie A la squadra che ha giocato il ritorno in casa.

Leggi anche – Serie B, Perugia retrocesso: la durissima contestazione dei tifosi – FOTO

Frosinone-Spezia, dove vedere la finale playoff di Serie B

Frosinone-Spezia, dove vedere la finale playoff di Serie B
Frosinone-Spezia, dove vedere la finale playoff di Serie B2:1 (Photo by Paolo Bruno/Getty Images for Lega Serie B)

Il Frosinone, che prova a invertire la tendenza, ha tre giocatori con dodici presenze nei playoff di B: Federico Dionisi, Luka Krajnc e Francesco Zampano. Se dovessero giocare la tredicesima, raggiungerebbero al secondo posto all-time Karim Laribi (4 con il Latina, 4 con il Bologna, 5 con il Verona). Guida questa classifica Andrea Rispoli a quota 16.

Lo Spezia, senza lo squalificato Haas, non può che puntare su Andrej Galabinov. Con il gol al ChievoVerona nella semifinale di ritorno, il bulgaro ha raggiunto 99 gol con club italiani, così suddivisi: tre in Serie A, 57 in Serie B, 30 in Lega Pro, sette in coppa Italia, 2 in altri tornei post-season.

La sfida sarà trasmessa in streaming su DAZN. Anche chi non è abbonato alla piattaforma, però, potrà seguire il primo atto della finale che determinerà la terza promozione in A dopo quelle di Benevento e Crotone. Prevista infatti la trasmissione in diretta su Rai 2.

Leggi anche – Playoff Serie B, Pordenone-Frosinone: canarini in finale grazie a Ciano e Novakovich

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *