Calciomercato Inter, Dzeko si complica: spunta top club della Liga

Calciomercato Inter già attivo. Tra i giocatori che piacciono ad Antonio Conte c’è Edin Dzeko, che potrebbe cercare nuovi stimoli lontano da Roma. L’attaccante piace però anche a un club che milita nella Liga.

In attesa della finale di Europa League, in programma domani sera contro il Siviglia, l’Inter è attiva anche in fase di calciomercato per poter dare ad Antonio Conte una serie di rinforzi che possano rendere la rosa ancora più competitiva. Tra i giocatori che piacciono al tecnico ormai da tempo c’è Edin Dzeko, che potrebbe decidere di lasciare la Roma in cerca di nuovi stimoli.

I club interessati all’attaccante bosniaco, pur non essendo più giovanissimo, però, non mancano. Tra questi ci sarebbe anche l’Atletico Madrid, protagonista di un’annata inferiore alle attese e desideroso di riscatto.

Dzeko, obiettivo di Inter e Juve (Getty Images)
Rdin Dzeko può lasciare la Roma (Foto: Getty Images)

Potrebbe interessarti – Calciomercato Napoli, Milik alla Roma per Under: il piano e le cifre

La Liga piace  a Dzeko

L’Atletico Madrid sarebbe una formazione particolarmente gradita al giocatore, che avrebbe così la possibilità di mettersi alla prova in un campionato competitivo e in una squadra ambiziosa, intenzionata a interrompere il dominio in ambito nazionale che coinvolge troppo spesso Barcellona e Real Madrid. L’eliminazione in Champions League avvenuta recentemente ha inoltre lasciato l’amaro in bocca a tutti i “Colchoneros”,soprattutto perché si pensava di poter superare piuttosto agevolmente il Lipsia. Gli spagnoli sono così intenzionati a fare il possibile per rafforzare la rosa a disposizione di Simeone e cogliere le occasioni che si presenteranno sul mercato.

La Roma per ora non si sbilancia, ma desidererebbe comunque ricevere almeno 15-20 milioni di euro per il giocatore per valutare con maggiore convinzione una possibile cessione. Certamente una grana in più e non da poco per l’Inter.

Leggi anche – Calciomercato Inter, Dzeko l’alternativa se parte Lautaro: gli scenari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *