Inter, non solo Conte: possibile addio di un dirigente. C’è la Roma

L’Inter rischia di dover restare senza allenatore e senza direttore sportivo: anche Ausilio riflette sulla sua posizione da dirigente in neroazzurro e riceve un’offerta dalla Roma. 

La stagione dell’Inter è terminata con la sconfitta nella finale d’Europa League. Questi giorni prima di ripartire per il prossimo campionato serviranno all’allenatore e alla dirigenza per fare il punto della situazione. Nuovi obiettivi, nuove priorità. Nel post partita contro il Siviglia, Antonio Conte ha posto più di qualche dubbio sulla sua presenza in panchina per la stagione ventura. E non è il solo che rifletterà prima di prendere una decisione.

Potrebbe interessarti anche >>> Conte, addio all’Inter: Allegri in pole, gli altri possibili sostituti

Inter, futuro in bilico per Ausilio: la nuova Roma intriga il ds nerazzurro

Il ds dell'Inter Pietro Ausilio
Il ds dell’Inter Pietro Ausilio (Getty Images)

Dal 2014 Piero Ausilio è il direttore sportivo dell’Inter, ma è entrato nella società già come responsabile della Primavera nel 2005. Il suo contratto non è in scadenza, terminerà il 2022. In casa nerazzurra c’è aria di cambiamento, e questo sta portando dubbi non solo Conte, ma anche al dirigente, ormai da 15 anni a Milano.

C’è un nuovo progetto che potrebbe interessare Ausilio. La Roma di Friedkin, secondo Sky Sport, starebbe corteggiando il direttore sportivo dell’Inter e attenderebbe una sua risposta per cominciare questa nuova collaborazione. La Beneamata, in pochi giorni, potrebbe dover dire addio a due figure importanti e dovrà rimpiazzarli in fretta, prima di cominciare il nuovo campionato.

Potrebbe interessarti anche >>>  Messi, la Juventus ci prova: l’indiscrezione dalla Spagna, “duello” con l’Inter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *