Barcellona, Suarez futuro blaugrana incerto: la decisione di Koeman

La nuova era Koeman al Barcellona potrebbe iniziare con un addio eccellente, quello di Luis Suarez, che non sembra rientrare nei piani del tecnico.

In casa Barcellona inizia ufficialmente una nuova era, caratterizzata dall’arrivo di Ronald Koeman in panchina, uno che conosce bene l’ambiente, dove ha militato già da calciatore. Mettersi alle spalle una stagione difficile, sia sul campo sia fuori, non sarà semplice, ma la voglia di tornare a competere per qualcosa di importante non manca di certo. A sorpresa, però, potrebbe esserci un escluso eccellente: Luis Suarez.

Il neo allenatore olandese, secondo quanto riporta RAC1, avrebbe infatti comunicato già all’attaccante di non considerarlo prioritario nella rosa che vuole guidare nella stagione che inizierà tra poche settimane. Il giocatore si trova attualmente in vacanza e potrebbe quindi non aggregarsi al resto della rosa non appena inizierà la fase di preparazione. Si tratta certamente di una voce che, se confermata, non potrebbe che fare rumore proprio perché si tratta di un elemento che è stato fondamentale nelle vittorie ottenute dai catalani negl ultimi anni.

Suarez via da Barcellona, il sogno della Juventus
Luis Suarez (Foto: Getty Images)

Potrebbe interessarti – Barcellona, Suarez attacca Bartomeu: che occasione per Juve e Inter

Suarez darà l’addio al Barcellona?

L’indiscrezione è stata rilanciata anche dal Mundo Deportivo e sembra essere quindi piuttosto attendibile. Il contratto che lega l’uruguayano ai blaugrana è in scadenza nel 2021; la risoluzione potrebbe essere quindi la strada che potrebbe essere seguita in modo tale da trovare un accordo che soddisfi entrambe le parti.

Solo pochi giorni fa l’attaccante aveva rilasciato una dichiarazione davvero eloquente. “Ho sentito parlare di nomi che il presidente avrebbe fatto in merito ad alcuni giocatori che non rientrerebbero nei piani della società. Almeno per ora però nessuno mi ha riferito niente in modo diretto. Vorrei comunque che lo facessero se questa è la volontà del club, non vorrei che agissero alle mie spalle – aveva detto ai microfoni di El Pais.

In caso di addio, non potrebbe comunque che essere una perdita davvero importante. Suarez è infatti arrivato a vestire la maglia catalana sei anni fa, dopo essere stato acquistato dal Liverpool. 283 le partite giocate e 189 i gol (109 assist).

Leggi anche – Lautaro Martinez al Barcellona, l’affare torna possibile grazie a…Suarez