Messi, il Manchester City ci prova davvero: la proposta

Il Manchester City starebbe valutando la fattibilità dell’affare Messi, nel caso il Barcellona aprisse alla sua cessione a un prezzo “ragionevole” di mercato.

Il futuro di Lionel Messi è ancora in bilico, anche se più passano i giorni più si allontana l’addio da Barcellona. Il primo colloquio con il tecnico Koeman ha lasciato ancora qualche dubbio e, dopo giorni di silenzio, si attende un segnale da parte del campione argentino. La maxi rivoluzione dei blaugrana, che dovrebbe comprendere la cessione eccellente dell’amico Suarez, potrebbe avere risvolti anche su questa vicenda. Al momento la società è fiduciosa anche perché sarebbe molto dispendioso acquistare Messi, legato da una clausola rescissoria di 700 milioni di euro.

La cifra è ovviamente fuori portata per qualsiasi squadra ma, se dovesse il giocatore spingere per una partenza, il Barcellona sarebbe quasi costretto ad abbassare le sue pretese. E in questo caso, come riporta ESPN, potrebbe entrare in scena il Manchester City che starebbe valutando la fattibilità di questa operazione. La ricchissima società inglese, calcolatrice alla mano, ha fatto i conti per capire quanto spenderebbe per il prezzo del cartellino e l’ingaggio del numero 10 blaugrana. Un sogno proibito per ogni club, che potrebbe diventare possibile soltanto per pochi.

Ti potrebbe anche interessare – Messi, il Psg insidia l’Inter: la conferma di Thomas Tuchel

Barcellona, Messi in bilico: il Manchester City valuta il suo acquisto

Messi Manchester City
Lionel Messi (Getty Images)

Il Manchester City, favorito dalla presenza di Pep Guardiola, ancora a caccia della Champions League lontano da Barcellona, è sicuramente una delle possibili destinazioni per Lionel Messi. Nel caso l’argentino chiedesse di essere ceduto, i Citizens non vogliono trovarsi impreparati e, nonostante siano sotto la lente d’ingrandimento del Fair Play Finanziario, sono pronti a fare un tentativo. Tutto il mondo del calcio aspetta la decisione del fenomeno argentino che potrebbe infuocare i prossimi giorni di mercato.

Leggi anche – Messi all’Inter: la deadline del Barcellona, il piano di Suning

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *