Calciomercato Juventus, Giroud: l’attaccante si espone sulla trattativa

Olivier Giroud nega qualsiasi accordo con la Juventus che, secondo le ultime voci di mercato, l’avrebbe prenotato nel caso non arrivassero i primi obiettivi.

La Juventus continua la lunga ricerca del nuovo attaccante, aumentando sempre di più le opzioni. I nomi sul tavolo continuano a crescere e nella serata di ieri è uscito anche quello di Olivier Giroud. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato i bianconeri avrebbero già trovato l’accordo economico con la punta del Chelsea (come a suo tempo l’Inter), ma non vogliono affrettare i tempi. Prima, nonostante le evidenti difficoltà, aspetteranno novità dalle altre piste principali (Suarez e Dzeko su tutte) e poi magari chiuderanno il colpo. La notizia però, oltre a non fare molto piacere ai tifosi, è stata smentita dal diretto interessato che, intervistato da “Telefoot”, ha negato qualsiasi negoziazione: “Non c’è assolutamente niente di fatto o firmato, sono sorpreso da tutte queste voci infondate”. 

Ti potrebbe anche interessare – Calciomercato Juventus, Giroud: l’agente chiarisce e gela i bianconeri

Giroud allontana la Juventus: “Nessun accordo, sorpreso da queste voci”

Giroud Juventus
Giroud Chelsea (Getty Images)

Insomma Giroud smentisce categoricamente possibili contatti o addirittura accordi raggiunti con la Juventus. Le sua parole potrebbero essere soltanto di facciata, ma sicuramente avranno un’ampia risonanza avendole pronunciata in pubblico: “Ho ricevuto tantissimi messaggi che mi chiedevano se fossi già bianconero. Non è vero, sono un giocatore del Chelsea e concentrato sull’inizio della Premier League”. 

Nella parte finale della risposta però l’attaccante francese non chiude totalmente le porte a un suo addio: “Nelle prossime settimane vedremo che cosa succederà, al momento preferisco negare”. La sensazione è che qualcosa possa saltare fuori negli ultimi giorni di mercato, quando anche lo stesso giocatore avrà capito meglio il suo ruolo nella squadra di Lampard. Al momento, considerato i tanti acquisti arrivati dal mercato, appare più marginale rispetto alle scorse stagioni e già questo sarebbe un buon motivo per lasciare Londra.

Leggi anche – Juventus, risoluzione Higuain: gli effetti negativi sul bilancio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *