Serie A, Lotito rassicura sullo stato di salute: l’esito del tampone

Claudio Lotito, presidente della Lazio, ha confermato di essere negativo al Covid-19 dopo aver partecipato alla riunione di Lega Calcio a Milano.

La positività al Covid-19 di Aurelio De Laurentiis ha fatto scattare l’allarme in Serie A. Per fortuna però l’esito dei tamponi, a cui si stanno sottoponendo gli altri partecipanti alla riunione di Lega Calcio, sono finora negativi. Tra coloro che sono stati a contatto con il presidente del Napoli c’erano tutti gli altri numero uno e diversi dirigenti del calcio italiano, tra cui Claudio Lotito.

Quest’oggi il patron della Lazio ha rassicurato tutti sulle sue condizioni di salute, parlando direttamente all’agenzia di stampa Adnkronos: “Confermo di essere negativo. Sono obbligato a seguire il protocollo del calcio: faccio il tampone ogni quattro giorni”. Una buona notizia che tranquillizza un po’ gli animi diventati molto accessi negli ultimi giorni. Molti presidenti di Serie A hanno criticato duramente il comportamento di De Laurentiis ritenuto troppo superficiale e pericoloso per i suoi colleghi.

Ti potrebbe anche interessare – De Laurentiis positivo al Covid, il patron si difende: “Non avevo sintomi”

Lazio, Lotito: “Sono negativo al Covid, c’è troppo allarmismo in giro”

Lotito Lazio
Claudio Lotito (Getty Images)

Una corrente di pensiero che non è condivisa da Claudio Lotito, quasi polemico sulle discussioni degli ultimi giorni: “E’ evidente che in questo momento dobbiamo prendere delle contromisure. Se uno non frequenta posti affollati come in Sardegna, Capri o chissà dove, il problema quasi non si pone. In ogni caso percepisco troppo allarmismo, secondo me fuori luogo”. Un commento destinato sicuramente a dividere i diretti interessati, la maggior parte preoccupati da questa vicenda.

Intanto, in attesa del prossimo controllo, il presidente della Lazio conclude: “Noi del calcio facciamo tantissimi esami, io addirittura alcune volte faccio il tampone ogni due giorni perché sono a capo anche della Salernitana. Il prossimo sarà martedì”.

Leggi anche – Muriqi alla Lazio, affare fatto: fissata data per le visite mediche a Roma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *