Calciomercato, Chiesa: Commisso disposto a trattare, le condizioni poste

Federico Chiesa non è ritenuto incedibile dalla Fiorentina, ma chi vuole prenderlo dovrà rispettare le condizioni economiche richieste da Rocco Commisso.

La Fiorentina ha aperto alla cessione di Federico Chiesa, ma non è riuscita a trovare il giusto acquirente. Come racconta Gianluca Di Marzio su “Sky Sport”, il giocatore aveva già trovato l’accordo totale con la Juventus ma Rocco Commisso non era soddisfatto dell’offerta. Un retroscena che conferma l’apertura del presidente viola, ma alle sue condizioni economiche: nessun pagamento dilazionato o formule diverse dall’acquisto a titolo definitivo. Anche il Milan, accostato negli ultimi giorni al classe ’97, è avvisato e se vuole veramente affondare il colpo servirà fare un investimento molto importante, senza la possibilità di abbassare i costi con contropartite tecniche. Il possibile scambio con Paquetà viene quindi sostanzialmente esclusa.

Ti potrebbe anche interessare – Calciomercato, Chiesa: la Fiorentina lo blinda, Pradè “fissa” il prezzo

Fiorentina, Chiesa è cedibile: il retroscena sulla Juventus e il prezzo da pagare

Chiesa Fiorentina
Federico Chiesa (Getty Images)

La Fiorentina è sempre stata molto chiara con Federico Chiesa. La sua partenza è ancora possibile, ma soltanto a cifre elevate. Un assegno che finora non è arrivato alla società viola, contraria a qualsiasi tipo di sconto nonostante la crisi di questo periodo si sia riflessa anche sul calcio. Il presidente Commisso non vuole assolutamente svendere i propri gioielli e chiede il giusto contributo per lasciarli partire. La sensazione è che, arrivati quasi alla fine di questo mercato, lo stesso giocatore si sia convinto a restare a Firenze senza forzare la mano o compromettere il rapporto con dirigenza e tifosi. La scorsa stagione il suo addio sembrava scontato, ma in questi mesi la situazione si è capovolta e, nell’anno che porterà all’Europeo, forse è meglio rinviare la decisione.

Leggi anche – Serie A, highlights Fiorentina-Torino: gol e sintesi partita – Video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *