Allegri alla Roma con un direttore sportivo top: il piano di Friedkin

La Roma sta già pensando al possibile sostituto di Fonseca: la scelta di Dan Friedkin potrebbe ricadere su Massimiliano Allegri, ancora senza panchina.

Non è iniziata nel migliore dei modi la stagione della Roma, condizionata dalla situazione Dzeko e fermata sul pareggio dall’Hellas Verona all’esordio in Serie A. Un punticino che non può soddisfare la nuova proprietà, arrivata con ambizioni e traguardi molto alti. Gli errori non saranno tutti imputabili su Paulo Fonseca, ma in caso di risultati negativi il primo a pagare è sempre l’allenatore. Per questo, come scrive il “Messaggero”, Dan Friedkin sta già studiando un’altra strategia in caso di ribaltone e il nome individuato è destinato a fare rumore.

Il presidente americano, successore di James Pallotta, vorrebbe portare sulla panchina giallorossa niente meno che Massimiliano Allegri. In caso di flop del tecnico portoghese, è pronto l’assalto all’ex Juventus ancora disoccupato e senza squadra dopo l’anno sabbatico. Un piano B che potrebbe coinvolgere anche un altro uomo bianconero come Fabio Paratici, il preferito per il ruolo di direttore sportivo. Il primo ha aperto a questa possibilità direttamente in mondovisione, quando è stato ospitato a “Ballando sotto le stelle”, mentre il secondo rischia realmente di lasciare Torino a fine ottobre.

Ti potrebbe anche interessare – Allegri a “Ballando con le stelle”: l’allenatore ospite della prima puntata

Roma, Fonseca in bilico: in caso di esonero c’è Allegri in pole

Roma Allegri Paratici
Massimiliano Allegri (Getty Images)

La Roma pensa in grande e mette sotto esame Fonseca. I prossimi mesi saranno fondamentali per il futuro del tecnico portoghese, non così saldo sulla panchina giallorossa. Nonostante il cambio di proprietà, solitamente fatale per l’allenatore, è stato confermato ma sicuramente rimane in discussione e deve meritarsi questa fiducia. In caso contrario Dan Friedkin farà presto a cambiare idea e sollevarlo dall’incarico, sperando di aver già strappato l’accordo con Allegri. E’ lui la prima e suggestiva scelta come prossima guida tecnica.

Leggi anche – Milik, la Roma aggiorna lo stato della trattativa: il comunicato ufficiale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *