Calciomercato Milan, obiettivo Milenkovic: è derby con l’Inter. Le novità

Il Milan resta in corsa per Milenkovic, ma dovrà vedersela con la concorrenza dell’Inter. Inizia un derby di mercato per il difensore della Fiorentina

E’ testa a testa tra Milan e Inter per Nikola Milenkovic. Il centrale della Fiorentina piace molto ad entrambe le milanesi, che daranno vita ad un derby di mercato per riuscire a strapparlo ai Viola. Battere la concorrenza dell’acerrima rivale non sarà facile per nessuna delle due squadre. Da una parte ci sono i rossoneri, che per primi hanno avviato dei contatti con i gigliati nel tentativo di riuscire a chiudere il colpo, dall’altra i nerazzurri, che hanno una disponibilità economica superiore, soprattutto in caso di cessione di pezzi pregiati.

La chiave della trattativa, infatti, è proprio l’offerta. La Fiorentina chiede 40 milioni di euro per il 22enne e non è intenzionata a fare sconti, anche perché il calciatore ha ancora un anno e mezzo di contratto. La data della scadenza, giugno 2022, non è così lontana e il rischio di perderlo gratis esiste, ma si può correre, dato che il profilo in discussione è uno dei più validi all’interno della rosa. Il derby, dunque, verrà vinto da chi metterà sul piatto l’offerta migliore ed entrambe le società hanno in mente una strategia.

Potrebbe interessarti anche: Calciomercato Milan, idea Maksimovic: agente in Italia per trattare

Milenkovic diviso tra Milan e Inter: le ultime

Nikola Milenkovic, Milan e Inter in corsa (Getty Images)
Nikola Milenkovic, Milan e Inter in corsa (Getty Images)

Il Milan avrebbe chiesto alla Fiorentina di lasciar partire Milenkovic in prestito, ma per il presidente Rocco Commisso, in questi termini, l’affare non potrà mai decollare. La cessione di Paquetà, fortemente richiesto dal Lione, però, aprirebbe degli scenari differenti. Difficilmente il brasiliano sarà ceduto per più di 20 milioni di euro, ma con un sacrificio ulteriore i rossoneri potrebbero tentare un ultimo assalto al difensore serbo.

L’Inter, invece, attende di conoscere il futuro di Skriniar. Il Tottenham si è mostrato interessato al difensore e in queste ore gli emissari della società inglese stanno discutendo proprio con la dirigenza nerazzurra a Milano. Il club del presidente Zhang chiede 50 milioni di euro e, in caso di cessione, il sostituto sarebbe proprio Milenkovic. Secondo il Corriere della Sera, la squadra allenata da Conte avrebbe sorpassato i cugini e nei prossimi giorni sono attese novità significative.

Leggi anche -> Calciomercato, Inter e Napoli trattano Vecino: contatti in corso, i dettagli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *