Roma, Fienga fa chiarezza su Fonseca e Dzeko: non si muovono

Guido Fienga, il CEO della Roma, ha allontanato i rumors sulle posizioni in bilico di Fonseca e Dzeko. 

Durante la presentazione ufficiale di Pedro, il CEO della Roma ha parlato dei rumors attorno alla società che riguardano l’allenatore e il capitano. Guido Fienga ha chiarito anche l’errore commesso commesso dal club sul caso Diawara, costato molto caro: “E’ stato fatto in buona fede, non portava alcun vantaggio. Non portava a inserire alcun giocatore in più o un non tesserato come accaduto al Sassuolo. Riteniamo di avere un legittimo diritto a difenderci. Speriamo in un giudizio sereno e indipendente“.

Potrebbe interessarti anche >>> Roma, inibiti Fienga e medico sociale per 30 e 20 giorni: il motivo

Roma, Fienga allontana i rumors su Fonseca e Dzeko: “Sono il nostro allenatore e il nostro capitano”

Edin Dzeko (Getty Images)
Edin Dzeko (Getty Images)

Il dirigente giallorosso ha cercato di fare chiarezza sulle posizioni del tecnico e del capitano. Fienga ha confermato il ruolo di Fonseca: “Lui è il nostro allenatore, non è mai stato messo in discussione dalla società. Con il mister è partito un progetto per creare una squadra giovane“. La Roma in questo momento non ha un direttore sportivo: ” Una posizione vuota che dovrà essere ricoperta dalla persona giusta per il club”.

Infine, per quanto riguarda l’attaccante bosniaco, il CEO della società capitolina ha voluto allontanare tutte le fantasie di mercato: “Siamo felici che Dzeko sia il nostro capitano e che resterà tale. Conosciamo il suo valore da professionista, se giocherà domenica spero che i rumors sul suo conto lo carichino ancora di più per dare il massimo contro la Juventus“.

Potrebbe interessarti anche >>>  Calciomercato Roma: per il vice Dzeko trattativa con il Real Madrid

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *