Roma, contatti con Rangnick per il direttore sportivo, l’indiscrezione

La Roma ha bisogno di un nuovo direttore sportivo e Friedkin avrebbe contattato Rangnick per proporgli quel ruolo: ma lui chiede una posizione diversa. 

La Roma, dopo l’esonero di Gianluca Petrachi, non ha ancora un direttore sportivo all’interno dello staff. Come annunciato da Guido Fienga, il Ceo del club giallorosso, la dirigenza è alla ricerca dell’uomo che dovrà ricoprire quel ruolo e avrebbe avviato i contatti con un manager. Il nuovo proprietario Friedkin avrebbe personalmente incontrato l’indiziato a diventare il nuovo ds.

Potrebbe interessarti anche >>> Roma, Smalling primo obiettivo: quando può sbloccarsi l’affare

Roma, Friedkin incontra Rangnick: possibile incarico come nuovo direttore sportivo

Rangnick
Ralf Rangnick piace alla Roma (Foto: Getty Images)

L’ex allenatore e manager del Lipsia si è recentemente dimesso come responsabile dello sport e dello sviluppo calcistico del gruppo Red Bull. Ralf Rangnick è stato più volte vicino alla firma con il Milan e sembrava poter sostituire per questa stagione Stefano Pioli. I risultati convincenti dell’attuale tecnico rossonero, hanno cambiato i piani societari.

Dato che Rangnick è libero sul mercato, il nuovo presidente della Roma l’ha incontrato a Londra per proporgli il ruolo da direttore sportivo. Il tedesco chiede garanzie, come riporta il Corriere dello Sport, e oltre a voler scegliere i calciatori vorrebbe anche allenarli. Anche se la posizione di Fonseca è stata recentemente confermata, la partita contro la Juventus questa sera potrebbe essere importante per delineare il suo futuro con i giallorossi. Lo spettro di Rangnick torna a spaventare un allenatore di Serie A.

Potrebbe interessarti anche >>> Roma, inibiti Fienga e medico sociale per 30 e 20 giorni: il motivo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *