Calciomercato Torino, nuovo obiettivo per l’attacco: contatti per Niang

Il Torino ha deciso di rinforzare il suo reparto d’attacco in questi ultimi giorni di calciomercato: piace Niang, che aveva già militato anni fa in granata.

Due giornate di campionato e altrettante sconfitte per il Torino, nonostante l’arrivo in panchina di Marco Giampaolo, fortemente voluto dal presidente Cairo, che vuole una squadra che sappia coniugare risultati e bel gioco. Uno dei reparti che ha mostrato una situazione di profonda sofferenza è quello di attacco ed è è proprio in questo settore che il club starebbe pensando di investire in questi ultimi giorni di calciomercato.

L’obiettivo a cui stanno guardando è in realtà una vecchia conocenza dei granata e del nostro campionato: M’Baye Niang, attualmente in forza al Rennes, che lo ha acquistato a titolo definitivo dai piemontesi dopo una prima stagione in cui era arrivato in prestito.

Niang
Mbaye Niang (Foto: Getty Images)

Potrebbe interessarti –  Calciomercato, Ramirez al Torino: trattativa avviata con la Samp, le ultime

Calciomercato, il Torino punta Niang

La permanenza di Niang in granata risale alla stagione 2016-2017, quando era riuscito a mettere a segno 29 gettoni, sempre tutto compreso, e appena 4 reti. A non convincere del tutto, tanto per cambiare, era però stato il suo atteggiamento fuori dal campo, non gradito del tutto da Mihajlovic e Mazzarri che si trovavano sulla panchina granata in quel periodo.

La decisione di lasciarlo partire, nonostante i 14 milioni spesi da Cairo per prelevarlo dal Milan, era stata quindi inevitabile. Anche al Rennes, dove si trova ora non ha mai convinto del tutto, ma nonostante questo i francesi hanno deciso di riscattare il suo cartellino dopo la prima stagione. A sorpresa, nonostante le difficoltà avute in granata, il club vorrebbe averlo nuovamente tra le sue fila, soprattutto ora che la pista che può portare a Torreira sembra essere diventata sempre più ingarbugliata. I contatti, secondo quanto rivelato dal giornalista Sky Gianluca Di Marzio sono in corso: restano solo pochi giorn di mercato a disposizione, ma il Torino vuole provarci, probabilmente solo con un prestito per valutare meglio il rendimento del calciatore.

Leggi anche – Torino, calciatore positivo al Covid-19: a rischio la gara con l’Atalanta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *