Calciomercato Roma, Smalling: caos in Lega. I dettagli

Calciomercato Roma, Smalling: caos in Lega. C’è un nuovo giallo che riguarda il difensore della nazionale inglese. Sul sito risulta che il trasferimento è temporaneo, mentre i giallorossi non sono dello stesso avviso.

Ci sono stati attimi di panico ieri sera nella sede del calciomercato. Si vociferava che il trasferimento di Chris Smalling dal Manchester United alla Roma potesse saltare negli ultimi minuti perché il contratto non era arrivato in Lega. Notizia poi smentita. La cosa vera, però, è che la stessa Lega non aveva ufficializzato la trattativa che avrebbe riportato il nazionale inglese nel club capitolino.

Il suo nome non compariva nel tabellone delle trattative ufficiali. I giallorossi hanno dichiarato che è stato fatto tutto secondo le norme. Tutto bene quel che finisce bene. Ed invece no. C’è ancora un altro giallo intorno al centrale di Paulo Fonseca.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Roma, Smalling: “Torno a casa mia

Calciomercato Roma, Smalling: per la Lega è un trasferimento temporaneo

Chris Smalling (Getty Images)
Chris Smalling (Getty Images)

Che Chris Smalling sia ritornato in Italia per vestire, nuovamente, la maglia della Roma non ci sono dubbi. Nella giornata di oggi è nato un nuovo “caso”: secondo il sito della Lega di Serie A il trasferimento che ha portato il calciatore dal club inglese a quello di Dan Friedkin sarebbe in prestito.

Esattamente il contrario di quello che fanno sapere gli stessi dirigenti che hanno confermato il trasferimento a titolo definitivo (si parla di un affare vicino ai 15 milioni di euro).

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, Smalling: l’affare si sblocca, chiesto il transfert

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *