Ibrahimovic ancora positivo al Covid: il Milan conferma, Derby in forte dubbio

Ibrahimovic e Duarte sono ancora positivi al Covid-19. Questo il risultato del secondo giro di tamponi. A rischio la presenza nel derby

ibrahimovic positivo covid
Zlatan Ibrahimovic (GettyImages)

Zlatan Ibrahimovic risulta ancora positivo al Covid-19. Tutti i giocatori del Milan, secondo quanto riferisdce Sky, sono stati sottoposti a un nuovo giro di tamponi. Naturalmente non erano presenti i calciatori convicati in nazionale per gli incontri di qualificazione mondiale o di Nations League. Zlatan Ibrahimovic e Leo Duarte risultano ancora positivi. Dunque non potranno tornre ad allenarsi regolarmente con la squadra.

A questo punto, la loro presenza nel derby contro l’Inter del 17 ottobre è in forte dubbio.

Leggi anche – Ibrahimovic ancora positivo al Covid: obiettivo Derby ma i dubbi restano

Ibrahimovic positivo, derby in dubbio

Ibrahimovic positivo, derby in dubbio
Ibrahimovic positivo, derby in dubbio

Pioli potrebbe dover rinunciare all’attaccante svedese in vista del primo grande appuntamento della stagione. Per poter essere in campo contro l’Inter, infatti, Ibrahimovic dovrà ricevere due esiti negativi ad altrettanti controlli per essere considerato fuori pericolo. Lo svedese, ricordiamo, è risultato positivo al Covid-19 per la prima volta lo scorso 25 settembre. Nel Milan c’è stato anche un terzo caso recente, quello di Leao, positivo il 15 settembre che da diversi giorni si allena con il resto del gruppo.

Ma non sta tanto meglio Antonio Conte dopo le notizie delle ultime ore che hanno confermato la positività dei due difensori Alessandro Bastoni e Milan Skriniar che hanno scoperto di essere contagiati e asintomatici nel ritiro delle rispettive nazionali: l’under 21 dell’Italia a Tirrenia, prima della partenza per l’Islanda, e la Slovacchia. Conte ieri ha cancellato l’allenamento per gli otto calciatori rimasti ad Appiano Gentile. La società ha previsto nuovi test per tutti, calciatori e staff, nel giro dei prossimi due giorni.

In Serie A, come ha sintetizzato la Gazzetta dello Sport, sono una cinquantina i casi di contagio tra calciatori e componenti dello staff.

Leggi anche – Inter, Skriniar positivo al Covid-19: a rischio per il derby