Islanda-Italia Under 21 rinviata: quattro azzurrini positivi al coronavirus

La partita tra Islanda e Italia Under 21, valida per le qualificazioni agli Europei di categoria, è stata ufficialmente rinviata dopo i nuovi casi di Covid-19.

Ora è ufficiale: Islanda-Italia Under 21 non si giocherà. La partita, in programma alle ore 17:30 di questo pomeriggio, è stata ufficialmente rinviata a causa dei nuovi contagi al Covid-19. In mattinata sono risultati positivi altri quattro calciatori degli azzurri (sicuramente il milanista Gabbia e il portiere Plizzari), oltre a un membro dello staff. Dei cinque contagiati, uno è sintomatico mentre gli altri quattro risultano asintomatici. La FIGC si è messa subito in contatto con la UEFA che ha deciso di annullare il match. Il rischio era troppo elevato, non c’erano le condizioni ideali e necessarie per scendere in campo in totale sicurezza.

Ti potrebbe anche interessare – Under 21, altri tre casi positivi al Covid-19: situazione e rischi

Europei Under 21: il Covid ferma l’Italia, saltata la partita con l’Islanda

Italia Under 21 Covid
Nicolato (Getty Images)

L’Italia Under 21 non potrà giocare la partita di qualificazione agli Europei contro l’Islanda. Gli azzurrini di Nicolato avevano già raggiunto la trasferta, quando è arrivata un’altra brutta notizia. Dopo le positività di Bastoni e Carnesecchi, nemmeno partiti verso Reykjavik, si sono aggiunti altri cinque casi di Covid-19 a poche ore dal calcio d’inizio. Una situazione d’emergenza che ha spinto la UEFA a prendere una soluzione diplomatica, non tenendo conto del protocollo sanitario.

In base a questo l’Italia avrebbe teoricamente potuto giocare, avendo almeno 13 giocatori disponibili, ma è stato necessario usare la prudenza anche davanti a possibili divieti delle autorità locali.  Ora il gruppo azzurro sta preparando il ritorno a casa, anche se qualcuno ipotizza che potrebbero essere obbligati a restare in quarantena in Islanda: allora sì che in quel caso sarebbe un bel guaio.

Leggi anche – Inter, quinto caso di Covid-19: positivo il portiere Radu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *