Montpellier, dodici positivi al Covid: può saltare la sfida col Monaco

Il Montpellier ha comunicato che 12 membri del gruppo squadra hanno contratto il Covid. La sfida contro il Monaco in programma domenica prossima è in forte dubbio 

Montpellier, dodici casi di Covid nel club (Getty Images)
Montpellier, dodici casi di Covid nel club (Getty Images)

“I test effettuati ieri hanno rivelato 8 casi positivi al Coronavirus tra i calciatori e 4 tra i membri dello staff. Si apre così la nota ufficiale sul sito del Montpellier dove viene reso noto che ben 12 elementi del gruppo squadra hanno contratto il Covid-19.

“Stamattina sono stati effettuati nuovi controlli. Le persone positive sono state isolate e seguiranno il protocollo”, si conclude poi il comunicato della società francese. Un fulmine a ciel sereno che conferma l’enorme difficoltà che vive la Francia nelle ultime ore, con oltre 30mila contagiati solamente nella giornata di ieri.

Potrebbe interessarti anche: Sassuolo, Toljan positivo al Covid-19: diventano 32 i contagiati in Serie A

Montpellier, 12 positivi al Covid: le conseguenze

Montpellier, i rischi dopo 12 contagiati (Getty Images)
Montpellier, i rischi dopo 12 contagiati (Getty Images)

La paura più grande è che anche altri calciatori o membri dello staff possano contrarre il virus. Nelle prossime ore sono attesi i risultati dei tamponi effettuati questa mattina e, chiaramente, c’è grande apprensione per l’esito.

Dopo la notizia giunta dal club francese, è ora in forte rischio la partita che il Montpellier avrebbe dovuto disputare domenica prossima alle 15:00 contro il Monaco in trasferta. Molto dipenderà dalle informazioni che verranno fornite dai test svolti oggi e anche quelli che saranno effettuati nelle prossime ore. Solamente con un quadro ancora più completo al ridosso della partita, le cariche competenti potranno prendere una decisione in merito allo svolgimento dell’incontro o ad un suo possibile rinvio. La situazione resta allarmante e sarà necessario rispettare quotidianamente e con massima attenzione. le norme anti Covid.

Leggi anche -> Euro 2020 a rischio causa Coronavirus: l’ipotesi choc dalla Francia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *