De Rossi a Propaganda Live: “Serie A alterata, vince chi ha meno positivi”

De Rossi ha commentato in una trasmissione televisiva la stagione attuale di Serie A condizionata dal Covid-19: per l’ex giallorosso il campionato scorso è falsato.

de rossi serie a covid
Daniele De Rossi (GettyImages)

Daniele De Rossi, ormai ex calciatore, ha partecipato come ospite al programma Propaganda Live condotto da Diego Bianchi su La7. L’ex “capitan futuro” ha commentato la situazione della Serie A, un campionato che deve fare i conti con il Coronavirus: “La scorsa stagione la considero falsata. Si è interrotta ad un certo punto con alcune squadre che erano in gran forma, come la Lazio, o quelle in difficoltà, come il Milan. Alla ripresa hanno avuto due percorsi opposti“.

Potrebbe interessarti anche >>> Serie A, highlights Sassuolo-Torino: gol e sintesi partita – Video

Serie A, De Rossi: “Il campionato è alterato, ma sono tutti sulla stessa barca”

De rossi alla Fiorentina da allenatore: l’idea di Commisso può concretizzarsi (Getty Images)
Daniele De Rossi (Foto: Getty Images)

L’ex centrocampista della Roma commenta l’attuale stagione: “Il campionato di quest’anno è alterato, ma tutte le squadre hanno le stesse difficoltà. Sono tutte sulla stessa barca. Purtroppo, chi avrà più fortuna ad avere meno positivi, avrà la squadra al completo e sarà avvantaggiato. Per questo motivo sarà una Serie A alterata“.

Daniele De Rossi ha commentato la situazione contagi all’interno dei campionati: “I calciatori non sono immuni. In Italia ci sono quindicimila casi nuovi giornalieri, e i giocatori frequentano tante persone al di fuori. Poi certo, in NBA è stata creata la bolla dov’era difficile portare il virus“.

Potrebbe interessarti anche >>> Milan e Sassuolo, si ferma il settore giovanile: casi Covid nel gruppo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *