Juventus, McKennie guarito dal Covid-19: il comunicato dei bianconeri

McKennie potrà uscire dall’isolamento domiciliare: la Juventus comunica ufficialmente che il suo calciatore è guarito dal Covid-19.

mckennie guarito covid
Weston McKennie e Leonardo Bonucci (GettyImages)

Isolamento fiduciario terminato per la Juventus. Dopo i casi Covid riscontrati in alcuni membri del gruppo squadra, è arrivata una buona notizia per i bianconeri. In attesa degli ulteriori esami cui si dovrà sottoporre Cristiano Ronaldo, ancora in quarantena domiciliare dopo la positività riscontrata nel ritiro della nazionale portoghese, Weston McKennie tornerà a disposizione di Pirlo. Il centrocampista statunitense era stato contagiato nella settimana di pausa per le Nazionali ed ora, fortunatamente, è guarito.

Potrebbe interessarti anche >>> Juventus, isolamento concluso. Negativi tutti i tesserati

Juventus, il comunicato del club: “McKennie è guarito: negativo al tampone”

McKennie Covid
Weston McKennie (Getty Images)

La guarigione di McKennie è stata comunicata dalla Juventus tramite una nota ufficiale”McKennie ha effettuato, come da protocollo, il controllo con il tampone per il coronavirus-Covid 19 ed è risultato negativo“.

Grazie al tampone negativo, il mediano potrà tornare ad allenarsi con il gruppo rientrato dalla vittoriosa trasferta di Champions League contro la Dinamo Kiev. Vedremo se Pirlo riuscirà a schierarlo per la prossima sfida di campionato allo JS contro il Verona, nel posticipo di domenica 25 ottobre.  Il condizionale è d’obbligo in quanto McKennie nell’ultima settimana non si è potuto allenare. I prossimi giorni saranno decisivi. Sicura, a questo punto, la sua convocazione per il secondo match di Champions League contro il Barcellona a Torino.

Potrebbe interessarti anche >>> Inter, Hakimi negativo al tampone: presto un nuovo controllo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *