Inter, che sollievo: Gagliardini e Radu negativi, possibile ritorno con il Parma

Inter, Gagliardini e Radu sono guariti dal COVID-19. I due calciatori aspettano soltanto il via libera finale per poter tornare ad allenarsi in gruppo. Sospiro di sollievo per Conte.

Buone notizie in casa Inter. Dopo il falso allarme per Hakimi, i nerazzurri tirano un ulteriore sospiro di sollievo per quanto riguarda lo stato di salute di Gagliardini e Radu. I due, positivi al COVID-19, hanno terminato l’isolamento fiduciario e sono guariti: il tampone è risultato essere negativo. Ora si attende soltanto il benestare dalle ultime visite mediche, come vuole la prassi, prima di essere nuovamente schivabili in campo. Nel frattempo potranno allenarsi singolarmente.

Leggi anche – Lapadula ha deciso: vuole la Nazionale del Perù, avviato l’iter

Inter, Gagliardini e Radu di nuovo a disposizione: l’esito dei tamponi

Inter, Gagliardini e Radu negativi al COVID-19 (Getty Images)
Inter, Gagliardini e Radu negativi al COVID-19 (Getty Images)

Alla Pinetina, dunque, soltanto Skriniar resta positivo. Tornando, invece, a Radu e Gagliardini, è certamente da escludere una loro presenza contro lo Shakhtar Donetsk. Più probabile rivederli in panchina nella partita di sabato a San Siro contro il Parma. Conte ritrova due elementi importanti nello scacchiere nerazzurro.

Leggi anche – Barcellona, Bartomeu per ora resta presidente: la decisione del club

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *