Serie A, Covid non dà tregua: 3 positivi al Sassuolo, uno all’Atalanta, le condizioni

Serie A, annunciati altri quattro contagiati dal Covid-19 in Serie A. Tre i positivi nel Sassuolo, uno all’Atalanta. I dettagli

Il Covid-19 non dà tregua in Serie A. Purtroppo, non stupisce considerato che l’Italia si sta avvicinando al temuto “Scenario 4”, ovvero un secondo lockdown totale. Secondo gli esperti dell’Istituto superiore di sanità, sarebbero cinque le regioni particolarmente a rischio: Lombardia, Campania, Liguria, Lazio e Valle d’Aosta, oltre alla provincia autonoma di Bolzano. Preoccupano i quasi 27 mila contagi registrati ieri e l’indice di contagiosità che in queste aree resta significativamente sopra l’1,5. Per cui, un malato, anche asintomatico, contagia almeno una persona e mezza di media. Uno scenario che mette a rischio soprattutto le fasce più deboli della popolazione.

In questo scenario così complesso per tutta l’Italia, con la Francia già entrata in lockdown, la Serie A continua a fare i conti con i tamponi e i contati. Il Sassuolo comunica la positività di un calciatore e di altri due membri dello staff.

Leggi anche – Genoa, il racconto di Behrami: “Covid mi ha reso fragile. Testa al Derby”

Serie A, i nuovi casi di Covid al Sassuolo e all’Atalanta

Serie A, i nuovi casi di Covid al Sassuolo e all'Atalanta
Serie A, i nuovi casi di Covid al Sassuolo e all’Atalanta

“I tesserati in questione, completamente asintomatici, sono stati prontamente posti in isolamento domiciliare” spiega in un comunicato la società. Il club neroverde, prosegue la nota, “continua a seguire l’iter previsto dal protocollo FIGC ed è in costante contatto con l’autorità sanitaria di riferimento e con la Lega di appartenenza”

C’è un ulteriore caso nell’Atalanta. Si tratta del collaboratore tecnico Cristian Raimondi. L’ex giocatore nerazzurro non ha sintomi e attende l’esito del secondo tampone. La conferenza stampa di Gian Piero Gasperini alla vigilia della sfida di campionato con il Crotone è stata annullata.

Leggi anche – Ibrahimovic testimonial anti Covid per Regione Lombardia: è polemica | VIDEO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *