Skriniar negativo al Covid-19: possibile rientro con il Real Madrid

Milan Skriniar è risultato negativo al Covid-19 e può tornare a disposizione dell’Inter, provando a rientrare nei convocati per la partita contro il Real Madrid.

E’ finita l’emergenza Covid in casa Inter. La lista dei contagiati si è totalmente svuotata dopo la negatività anche di Milan Skriniar. Come riportato da “Sky Sport”, il difensore nerazzurro è guarito come emerso dall’ultimo tampone a cui si è sottoposto nella giornata di ieri. Il giocatore, dopo un lungo periodo di isolamento in Slovacchia, era già rientrato in Italia perché totalmente asintomatico.

Leggi anche – Inter, Bastoni: la società vuole blindare il giovane difensore dall’assalto City

L’Inter ritrova Skriniar: esce dalla quarantena dopo 24 giorni

Skriniar Covid Inter
Skriniar (Getty Images)

Soltanto però dopo 24 giorni può finalmente mettersi a disposizione della squadra. In particolare il classe ’95, dopo tutte le visite d’idoneità , proverà a rientrare nella sfida di Champions League contro il Real Madrid. Ovviamente non sarà possibile recuperare per la partita odierna contro il Parma, ma c’è speranza di rivederlo nella lista dei convocati di martedì prossimo. In ogni caso sarà difficile vederlo in campo dal primo minuto ma la sua presenza è già abbastanza in un match fondamentale per il Gruppo B, iniziato con due pareggi dalla squadra di Antonio Conte. In questa stagione Skriniar, lasciato fuori per scelta tecnica all’esordio con la Fiorentina, aveva giocato soltanto due partite di campionato con Benevento e Lazio prima della positività al Covid.

Ti potrebbe anche interessare – Inter, Eriksen e Conte: il gelo continua. L’indizio in conferenza stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *