Udinese-Milan 1-2, Ibrahimovic decide in acrobazia: rossoneri ancora primi

Udinese-Milan è terminata 2-1 per i rossoneri. Gara aperta con la rete di Kessié, e chiusa con un’acrobazia di Ibrahimovic che ha regalato altri 3 punti a Pioli 

Si chiude 2-1 per il Milan il lunch match contro l’Udinese. Gara aperta dal gol di Kessié, che al 18′ sfrutta un assist di Ibrahimovic per battere Musso con un tiro potente sotto la traversa. I friulani si difendono e sfiorano il pareggio 5 minuti più tardi con l’ex, Deulofeu, che calcia però alto di pochi metri a due passi da Donnarumma. Nella ripresa i bianconeri crescono di intensità e al 48′ De Paul realizza il suo primo gol stagionale su calcio di rigore, assegnato ai padroni di casa dopo 49 partite. Nel finale i rossoneri tentano l’assalto ed è il solito Ibrahimovic a risolverla. Al minuto 83′ lo svedese, su una palla vagante nell’area piccola, anticipa Musso e i difensori avversari e con un’acrobazia in semi rovesciata regala altri 3 punti a Pioli, che resta primo in classifica.

Leggi anche -> Serie A, highlights Udinese-Milan: gol e sintesi partita – Video

Udinese-Milan, il racconto del match

Udinese-Milan 1-2 (Kessié 18′, De Paul 48′, Ibrahimovic 83′) 

14:22 TERMINA LA PARTITA 

90’+3′ – Ibrahimovic calcia alto dalla battuta di una punizione

90′ – Saranno 4 i minuti di recupero

88′ – Calhanoglu lascia il campo per Krunic

83′ – GOOOOOOL DEL MILAN! Ibrahimovic, su una palla alta in area, che sembrava persa, in rovesciata batte Musso. Grande gesto tecnico dello svedese

82′ – Bonifazi e Forestieri prendono il posto di Larsen e Pereyra

80′ – Conclusione insidiosa di De Paul, che esce però di qualche metro sopra la traversa

79′ – Deviata la conclusione di Rebic, facile preda di Musso

74′ – Il Milan controlla il ritmo della gara e tenta di superare la retroguardia friulana

71′ – Doppio cambio anche nel Milan, con Dalot e Rebic che prendono il posto di Calabria e Leao

71′ – Lasagna e Ouwejan prendono il posto di Okaka e Deulofeu

69′ – Nessun pericolo sugli sviluppi del calcio d’angolo

68′ – Ancora un corner per il Milan sull’ennesima ripartenza rossonera

67′ – Allontanato il cross dalla bandierina

67′ – Splendida iniziativa di Brahim Diaz, dalla quale scaturisce un angolo per il Milan

66′ – Calhanoglu scivola al momento della battuta e il pallone finisce in tribuna

65′ – Fallo su Tonali, punizione per il Milan che ha una buona chance

63′ – Arslan lascia il posto a Makengo

63′ – Brahim Diaz chiuso al momento del tiro da un ottimo intervento difensivo. Azione viziata, però, da un fuorigioco

62′ – Colpo di testa di Theo Hernandez che finisce largo

61′ – Deviato il cross di Calabria, sarà corner per i rossoneri

57′ – Doppio cambio nel Milan che sostituisce Bennacer e Saelemaekers con Tonali e Brahim Diaz

56′ – Azione insistita del Milan, Ibrahimovic viene steso in area da Musso ma c’era fuorigioco in partenza

53′ – De Paul calcia dal limite dell’area ma Kessié fa muro

51′ – Leao non riesce ad intercettare un pallone potenzialmente pericoloso, si salva l’Udinese

49′ – Ammonito Donnarumma per proteste

48′ – GOOOOOOOOL DELL’UDINESE! Donnarumma intuisce ma non può nulla sul tiro di De Paul

47′ – Rigore per l’Udinese! Presunto fallo di Romagnoli su Pussetto

46′ – L’Udinese dà inizio al secondo tempo

13:33 – INIZIA LA RIPRESA 

Si è conclusa la prima frazione di gioco con il Milan in vantaggio 1-0 sull’Udinese grazie ad un gol di Kessié al 18′. Il centrocampista ivoriano ha trovato la sua seconda rete in campionato con un destro potente sotto la traversa su assist di Ibrahimovic. I bianconeri hanno avuto l’occasione per pareggiare 5 minuti più tardi, ma Deulofeu ha calciato sopra la traversa a due passi da Donnarumma. La squadra di Pioli ha tentato di raddoppiare con Ibra, che al 40′ si è fatto neutralizzare un tiro potente da Musso. Nel finale i friulani sono apparsi in crescita, ma gli ospiti hanno retto.

13:17TERMINA IL PRIMO TEMPO

45′ – Proteste di Okaka per un possibile contatto con Ibrahimovic. Per l’arbitro non è rigore

44′ – Punizione per il Milan con il solito De Paul alla battuta

40′ – Ibrahimovic insidioso! Tiro molto potente, ma centrale, che Musso respinge

40′ – Deviata dalla barriera la conclusione di Ibrahimovic

39′ – Giallo per Arslan che ha fermato Bennacer. Punizione da zona insidiosa per i rossoneri

38′ – Murato il destro di Calhanoglu al limite dell’area

36′ – E’ l’Udinese a girare ora palla, con il Milan che prova a ripartire in contropiede

34′ – Nessun pericolo per l’Udinese

34′ – Corner per il Milan, chance rossonera

33′ – Allontanato il traversone insidioso

32′ – De Paul conquista un corner per  una deviazione di Cahanoglu

31′ – E’ Theo Hernandez ad allontanare il pallone di testa

30′ – Calcio di punizione per l’Udinese per un fallo di Saelemaekers su De Paul

29′ – Traversone insidioso di De Paul che Donnarumma allontana con un pugno

28′ – Prova ad aumentare il ritmo l’Udinese, fin qui schiacciato dal Milan

25′ – Bennacer calcia dalla distanza, ma Musso blocca facilmente in presa bassa

24′ – Ammonito Becao

23′ – Chance per l’Udinese! Contropiede dei friulani partito da un recupero palla di Okaka su Kessié. Deulofeu davanti alla porta calcia però oltre la traversa

21′ – Resta in zona offensiva il Milan che cerca subito di raddoppiare

18′ – GOOOOOOOOL DEL MILAN! Ibrahimovic controlla il pallone con il petto, lo difende con il corpo spalle alla porta e serve Kessié che con un destro potente batte Musso

16′ – Il Milan dimostra di risultare quasi sempre pericoloso quando accelera.  L’Udinese mantiene alta la concentrazione e tenta di proteggere la propria porta

14′ – Ibrahimovic allontana di testa il cross di De Paul

13′ – Ammonizione per Theo Hernandez che ha fermato Pussetto. L’Udinese conquista una punizione

11′ – Samir calcia dalla distanza, nessun pericolo per Donnarumma

10′ – Saelemaekers insidioso in spaccata con un inserimento utile a deviare un bel cross dalla sinistra di Leao. Il pallone si spegne di poco al lato

9′ – Tiro dalla distanza di Arslan che si spegne in tribuna

8′ – Pressing molto alto dell’Udinese che mette in difficoltà i rossoneri in fase di costruzione

6′ – Conclusione di Deulofeu, attento Donnarumma che blocca centralmente

4′ – Cross insidioso di Pussetto, bravo Donnarumma ad allungarsi per anticipare Okaka

2′ – Possesso palla del Milan che imposta dalle retrovie

1′ – Il Milan batte il calcio d’inizio della gara

12:32INIZIA LA PARTITA 

12:28 – I calciatori entrano in campo

12:21 – Il responsabile dell’area tecnica del Milan, Paolo Maldini, ha parlato ai microfoni di DAZN prima della gara: “Sarà un’ennesima prova di maturità. E’ una partita con mille insidie, giocata in un orario comunque inusuale e dopo l’impegno di giovedì. Siamo molto soddisfatti dei giovani e di come siano entrati in un meccanismo che funziona. Scudetto? Io chiedo sempre di essere ambizioni, questo non vuol dire che sia vietato sognare ma vogliamo restare con i piedi per terra e puntare alla Champions. Chiaramente se hai la possibilità è giusto provarci”. 

11:30 – FORMAZIONE UFFICIALE UDINESE (4-3-3): Musso; Larsen, Becao, De Maio, Samir; Pereyra, Arslan, De Paul; Pussetto, Okaka, Deulofeu.

11:30 – FORMAZIONE UFFICIALE MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessié, Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu, Leao; Ibrahimovic.

Come arrivano Udinese e Milan alla sfida

Tempo di lunch match della sesta giornata di Serie A tra Udinese e Milan, con i friulani alla ricerca della seconda vittoria dall’inizio del campionato. La squadra di Gotti, infatti, ha vinto solamente contro il Parma, accumulando poi solamente sconfitte. Verona, Spezia, Roma e per ultima la Fiorentina hanno battuto i bianconeri, che cercheranno di fare un’impresa proprio contro la capolista. De Paul e compagni sono già con le spalle al muro ed è necessario fare punti anche in partite così complicate.

Prosegue invece il momento d’oro del Milan, che non perde una partita dallo scorso 8 marzo. Dall’arrivo di Ibrahimovic a gennaio, i rossoneri sono stati sconfitti solamente 2 volte e da dopo il lockdown hanno vinto ben 22 partite tra gare ufficiali (18) e amichevoli (4). Nell’ultimo turno di campionato è arrivato un pareggio pirotecnico con la Roma per 3-3, che ha rallentato un inizio di stagione da sogno.

Potrebbe interessarti anche: Milan, Pioli: “Vincere e divertirsi. Scudetto? Obiettivo rimanere in testa”

I precedenti tra Udinese e Milan

Udinese-Milan, i precedenti della sfida (Getty Images)
Udinese-Milan, i precedenti della sfida (Getty Images)

Sono 90 le partite giocate in passato tra queste due squadre uno contro l’altra e i precedenti sorridono nettamente al Milan, che ha vinto 40 volte contro i 33 pareggi e i 17 trionfi dei bianconeri. Ad Udine, lo score resta a favore del “Diavolo“, che però ha sofferto maggiormente, dato che ha strappato i 3 punti in 15 circostanze, contro i 18 pareggi e le 12 vittorie dei friulani. L’ultimo successo del Milan contro l’Udinese risale allo scorso 19 gennaio, in un 3-2 spettacolare, deciso da una rete di Rebic al 92′. I bianconeri, invece, non vincono sui rossoneri dalla prima giornata della scorsa stagione di Serie A, proprio alla Dacia Arena, con un gol di Becao che regalò i tre punti. Risale al 4 novembre 2018, invece, l’ultima vittoria del Milan ad Udine, grazie ad un gol di Romagnoli al 97′.

Leggi anche -> Milan, Calhanoglu contattato dalla Juventus: la risposta del fantasista turco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *