Ibrahimovic, l’attacco social a EA Sports: “FIFA 2021 mi usa per profitto”

Zlatan Ibrahimovic posta un tweet polemico contro EA Sports, colpevole di aver utilizzato la sua immagine senza apparente autorizzazione.

Dopo la brutta tegola dell’infortunio, Zlatan Ibrahimovic si scaglia all’improvviso contro EA Sports. L’attaccante svedese, attraverso due messaggi sul suo profilo Twitter, alza la voce e attacca la società che detiene i diritti del celebre videogioco FIFA. Il contenuto del messaggio riguarda l’utilizzo improprio del suo nome e della sua faccia senza alcuna autorizzazione da parte dello stesso giocatore.

Ti potrebbe anche interessare – Galliani sconfessa Report: “Milan di Elliott, vogliono colpire Berlusconi”

Milan, Ibrahimovic accusa EA Sports: il duro messaggio su Twitter

Ibrahimovic FIFA EA Sports
Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)

Il bomber del Milan recrimina che qualcuno stia facendo profitto illegalmente intorno alla sua immagine, nonostante non sia stato firmato alcun accordo e minaccia di indagare a fondo sulla vicenda. Uno sfogo improvviso sui social che non interessa il campo vero, da cui dovrà restare lontano per almeno tre settimane, ma quello virtuale. Probabilmente Ibrahimovic non ha dato l’esclusiva a EA Sports e non sarebbe dovuto comparire nell’ultima versione “FIFA 2021”.

Lo svedese accusa di essere stato aggirato e inserito con una strana manovra, di cui non era a conoscenza in tutti questi anni. Sicuramente è curioso come si sia accorto soltanto oggi della sua presenza, considerando la grande passione per i videogiochi, manifestata più volte sui social e anche attraverso le pagine della sua autobiografia. Forse è stato avvertito da qualche suo compagno, dopo che settimana scorsa ha regalato una Playstation 5 a tutta la squadra.

Leggi anche – Napoli-Milan, le Pagelle: Ibrahimovic la vince, Donnarumma la difende

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *