Lukaku furioso per i valori in FIFA 21: il durissimo attacco del belga

Romelu Lukaku ha deciso di sfogarsi dopo aver letto i propri i valori in FIFA 21. L’attaccante ha attaccato duramente le scelte fatte a poche settimane dal lancio del gioco 

Cresce l’attesa per FIFA 21, in uscita il prossimo 6 ottobre per PlayStation 4, XBOX One, Nintendo Switch, Windows Microsoft e la nuovissima console PlayStation 5. Il videogioco di calcio più apprezzato dalla maggioranza degli appassionati, anche quest’anno, si appresta a regalare novità, con una grafica ancora più realistica e con importanti aggiunte alla Modalità Carriera.

I videogiocatori di tutto il mondo stavano aspettando con ansia l’uscita dei valori attribuiti ai calciatori nel gioco e sul sito ufficiale di FIFA sono stati svelati ieri i 100 migliori calciatori. Al primo posto spicca Messi, che con un overall di 93 batte Cristiano Ronaldo fermo a 92. Un passo più indietro, a 91, troviamo Lewandowski, Neymar, De Bruyne e Oblak. L’italiano più forte, invece, è Giorgio Chiellini con un 87. Non tutti i giocatori, però, sono rimasti soddisfatti delle scelte, su tutti Romelu Lukaku.

Potrebbe interessarti anche: FIFA 21, valori ufficiali: Messi precede Ronaldo, le quotazioni dei big

Lukaku contro FIFA 21, lo sfogo dell’attaccante

Lukaku contro FIFA 21 (Getty Images)
Lukaku contro FIFA 21 (Getty Images)

Il valore scelto per Lukaku è l’85, lo stesso di Mertens, Insigne, Godin, Pjanic, Alex Sandro, Eriksen, Luis Alberto, Bonucci, Donnarumma, Skriniar, De Ligt e Milinkovic-Savic, solo per nominare gli atleti appartenenti alla Serie A. Un gruppo fitto di calciatori di altissimo livello, ma che è andato troppo stretto al belga, reduce da una stagione con 34 gol e 6 assist siglati in 51 partite, un secondo posto in campionato, la semifinale di Coppa Italia e la finalissima di Europa League.

Tra le scelte che hanno fatto maggiormente infuriare l’attaccante dell’Inter, c’è quella relativa alla velocità. Un 81 che ha portato ad uno sfogo immediato da parte del calciatore nei commenti della pagina Instagram “433”: “Ma hanno visto il secondo gol che ho fatto con lo Shakhtar Donetsk? Che ca..o di problemi hanno?”. Il messaggio è poi scomparso, ma il centravanti ha deciso di esprimere il suo giudizio sul proprio account Twitter.

“Siamo onesti, FIFA fa un macello con i valori così che i giocatori possano iniziare a lamentarsi del gioco, dando loro più pubblicità, io me ne tiro fuori da questa mer.a. So quello che faccio”Lukaku non è stato l’unico ad avere qualcosa da ridire, dato che anche Laporte è rimasto deluso dal suo 63 di velocità. Difficile che i dati saranno cambiati all’uscita del gioco, bisognerà accontentarsi delle carte potenziate nella modalità FUT, dove sarà possibile, forse, accontentare anche “Big Rom“.

Leggi anche -> Calciomercato Inter, Lukaku: il Real Madrid ci prova, il piano dei blancos

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *