Inter, Brozovic negativo al Covid: può rientrare sabato contro il Sassuolo

Marcelo Brozovic è risultato negativo al Covid e potrà rimettersi a disposizione dell’Inter: il regista croato era stato contagiato in Nazionale.

Nel difficile momento dell’Inter, a un passo dall’eliminazione in Champions League, arriva almeno una buona notizia. Come riporta “Sky Sport”, Marcelo Brozovic è risultato negativo all’ultimo tampone e può essere considerato guarito dal Covid. Il centrocampista croato, in isolamento dallo scorso 13 novembre, quando risultò contagiato nel ritiro della Nazionale, tornerà presto a disposizione di Antonio Conte.

Ti potrebbe anche interessare – Inter-Real Madrid, Vidal espulso: il club prende posizione contro il cileno

Brozovic supera il Covid: ora visite e via libera per il Sassuolo

Brozovic Negativo Covid
Brozovic (Getty Images)

Dopo aver saltato i due impegni con Torino e Real Madrid, i nerazzurri sperano di poterlo convocare per la sfida di sabato pomeriggio contro il Sassuolo. Non dovrebbero esserci intoppi ma, prima del definitivo via libera, il giocatore dovrà sottoporsi ai soliti accertamenti medici previsti dal protocollo. La sua assenza in mezzo al campo, nonostante non abbia iniziato benissimo la stagione, si è fatto sentire e il suo ritorno può sicuramente fare bene alla squadra. Tra l’altro ieri si è rivisto anche Sensi, recuperato dall’ultimo infortunio, che può rappresentare una risorsa importante in questo blocco di partite.

La prossima è molto importante e delicata per la stagione dell’Inter che sarà ospite al Mapei Stadium e non avrà margini di errore dopo le ultime deludenti prestazioni. Nella lista dei convocati dovrebbe appunto tornare Brozovic che però difficilmente si riprenderà le chiavi della regia dopo oltre una settimana di inattività. Il croato, se tutto andasse bene, si aggregherà al gruppo e partirà verso Reggio Emilia, ma non dovrebbe scendere in campo dal primo minuto considerando che potrà svolgere al massimo l’allenamento di domani. Più probabili torni titolare martedì prossimo nella decisiva trasferta europea contro il Borussia Mönchengladbach.

Leggi anche – Inter, ritardo nel pagamento degli stipendi: l’accordo con i calciatori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *