Barcellona, taglio stipendi: Messi e compagni “salvano” il club, l’accordo

Il Barcellona ha annunciato di aver trovato l’accordo per il taglio degli stipendi con i calciatori e lo staff: ecco quanto risparmierà la società in questa stagione.

Questo anno burrascoso ha danneggiato le casse di tantissimi club, anche quelli che apparentemente sembravano godere di ottima salute finanziaria. Per salvare il calcio spagnolo, la Liga ha chiesto alle società di tagliare gli stipendi dei calciatori, dei collaboratori e di chi lavora per la squadra, e vorrebbe imporre il salary cup. Dunque, il Barcellona si è adeguato alle richieste. Nelle ultime ore è stato definito l’accordo tra i giocatori blaugrano e la dirigenza.

Potrebbe interessarti anche >>> Juventus, Haaland al Barcellona: le condizioni per battere i bianconeri

Barcellona, taglio stipendi: risparmiati 172 milioni di euro

Messi, le rivelazioni di un agente (Getty Images)
Messi e Koeman (Getty Images)

Precedentemente alla riunione avvenuta quest’oggi, solo quattro giocatori della Prima Squadra avevano accettato nuove condizioni e un taglio temporaneo dello stipendio del 30%. Mentre Messi e il resto dei suoi compagni erano restii ad andare incontro alle esigenze del Barcellona. Tuttavia, oggi è avvenuta la fumata bianca e l’intero gruppo ha accettato di ridursi l’ingaggio, che sarà ufficializzato nei prossimi giorni.

La società catalana ha confermato che è stato deciso di tagliare 172 milioni di euro di stipendi, di cui 122 milioni di retribuzione fissa e altri 50 milioni circa di bonus. Anche Koeman e il suo staff tecnico vedrà tagli sulle prossime buste paga. Nessuno del mondo blaugrana è escluso a queste nuove imposizioni societarie per risanare le casse del club. Il Barcellona ha voluto riconoscere il grande lavoro svolto dai dipendenti e dai calciatori: “Entrambe le parti riconoscono i grandi sforzi fatti per raggiungere questo principio di accordo e si congratulano per questo”.

Potrebbe interessarti anche >>> Barcellona, infortunio Piquè: salta la Juventus in Champions League

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *