Champions africana, Al-Ahly campione: andrà al Mondiale per Club

La Champions africana volge al termine: Al-Ahly e Zamalek si sono scontrati in finale e hanno dato vita ad uno spettacolare derby egiziano.

Questa sera al Cairo non si è disputato un derby qualunque. Al-Ahly e Zamalek, entrambe squadre del Cairo, hanno giocato la finale di Champions africana. Come ormai la stragrande maggioranza delle competizioni mondiali, sugli spalti non c’era il sold-out, ma è stato consentito l’accesso a circa 5000 tifosi. La rivalità tra i due club è sempre stata accesissima, poiché sono tra le migliori formazioni d’Egitto e dell’Africa in generale. E quest’oggi, come ci si aspettava,  non è mancato lo spettacolo: la finale si è decisa solo negli ultimi minuti.

Potrebbe interessarti anche >>> Ajax, omaggio a Maradona: simula il riscaldamento “ballato” – VIDEO

Champions africana, l’Al-Ahly vince in extremis: è la nona sinfonia

Al-Ahly e Zamalek champions africana
Azione di gioco tra Al-Ahly e Zamalek (GettyImages)

L’Al-Ahly ha sbloccato subito la partita al 5′ di gioco grazie al gol di El-Soleya. La risposta dello Zamalek è arrivata sempre nel primo tempo con Shikabala, il dieci dei Cavalieri Bianchi. E infine, quasi allo scadere, è arrivato un gol spettacolare dalla distanza e di contro-balzo da parte di Magdi Kafsha dei Diavoli Rossi, chiudendo di fatto il match sul 2-1.

La CAF Champions League è andata al Al-Ahly, campione per la nona volta nella sua storia, aumentando ancor più il divario con le altre vincitrici del torneo. Recentemente ha perso due finali, e dal 2013 non vinceva il trofeo. Dunque, il club egiziano conquista di diritto il posto nel Mondiale per club che si disputerà il prossimo anno in Qatar. A rappresentare l’Europa ci sarà, ovviamente, il Bayern Monaco.

Potrebbe interessarti anche >>> Mondiale per Club rinviato al 2021: ufficiale la nuova data

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *