Maradona, folla al corteo funebre: il video dell’ultimo viaggio di Diego

Bagno di folla per l’ultimo saluto al Pibe de Oro. Il feretro di Diego Armando Maradona è stato portato al cimitero di Jardin Bella Vista scortato da migliaia di persone. Il video del corteo funebre.

L’ultimo saluto al Pibe de Oro si appresta a vivere la sua terza fase, quella dei funerali. Dopo il bagno di folla per rendere omaggio alla camera ardente di Diego Armando Maradona, allestita alla Casa Rosalda – palazzo presidenziale argentino in quel di Buenos Aires –, è il momento dell’ultimo viaggio che si compirà al cimitero di Jardin Bella Vista. Il corteo funebre che ha accompagnato il feretro ha visto migliaia di persone al suo seguito: non si arresta il tributo al “Dios” del calcio.

Leggi anche – Maradona, camera ardente: folla omaggia il feretro, il video da Buenos Aires

Maradona, corteo funebre gremito per il Pibe de Oro: il video

Migliaia di persone scortano il feretro di Maradona al cimitero (Getty Images)
Migliaia di persone scortano il feretro di Maradona al cimitero (Getty Images)

La cerimonia funebre è iniziata alle 23.35 circa, spostata in serata a causa dei tumulti pomeridiani tra sostenitori del campione e Forze dell’Ordine che, vista la mole di gente, richiamano alla compostezza. Non è sempre facile: l’umore è nero, ma gli estimatori vogliono comunque esserci. Allora il video del corteo funebre, sino all’arrivo al cimitero, impazza sul Web. Diego Armando Maradona sarà accanto ai suoi genitori, ma nel frattempo sarebbero emerse le sue ultime volontà.

Per vedere il video del corteo funebre di Maradona – CLICCA QUI 

Una lettera, recentemente rinvenuta, riporterebbe le seguenti richieste da parte del fuoriclasse: “Non desidero statue o monumenti in mio onore, voglio che la gente possa venire salutare me e non una riproduzione. Nel pieno delle mie facoltà, dispongo quindi che dopo la mia morte si proceda a imbalsamarmi ed espormi in un luogo adeguato”. Questo è quanto emerge dalle prime ricostruzioni di Tn. Il Pibe de Oro non finisce mai di stupire.

Leggi anche – Maradona, foto con bara aperta: l’immagine che indigna, uomo denunciato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *