Juventus, Savic nuova ipotesi per la difesa: contatti con l’Atletico Madrid

Stefan Savic è il nuovo obiettivo difensivo della Juventus, che avrebbe già avviato dei contatti con l’Atletico Madrid per trattare 

La Juventus vuole rinforzarsi in difesa e avrebbe già posto le basi per la prossima stagione. Con De Ligt titolare inamovibile e la coppia Bonucci-Demiral che si alternerà fino al termine del campionato i bianconeri hanno bisogno di un quarto titolare per il 2021. Danilo, infatti, si è adattato bene al ruolo, che però non è il suo, e Chiellini non garantisce più lo stesso minutaggio del passato.

Serve dunque intervenire il prima possibile, anche perché dall’inizio di questa stagione si sono già concessi 11 gol in 12 partite disputate sul campo. L’ipotesi principale, riportata anche nelle ultime ore dalla stampa spagnola, è quella che riguarderebbe Stefan Savic dell’Atletico Madrid. Se infatti Lovato è un prospetto interessante, ma ancora troppo giovane, il centrale montenegrino  invece esperto e pronto per certi palcoscenici.

Potrebbe interessarti anche: Juventus, Pirlo non ingrana: la critica dei giocatori all’ex centrocampista

Juventus, obiettivo Savic: le mosse bianconere

Savic, le mosse della Juventus (Getty Images)
Savic, le mosse della Juventus (Getty Images)

Il classe ’91 compirà 30 anni ad inizio gennaio e ha lasciato la Serie A nel 2015 per 12 milioni di euro. La sua avventura nella Fiorentina, durata 3 anni, è stata caratterizzata da ottime prestazioni e quest’anno il giocatore ha già raggiunto le 12 presenze con l’Atletico, che in Liga ha subito appena 2 gol in 9 partite. Merito sicuramente anche del croato, l’uomo giusto per la Juventus dell’imminente futuro.

Scadrà nel 2022 il contratto di Savic, che al momento non è parso così intenzionato a rinnovare. Se entro la fine della stagione non dovesse arrivare la sua firma, allora i Colchoneros sarebbero costretti a cederlo in estate per non perderlo a parametro zero l’anno successivo. I contatti tra le due dirigenze sarebbero già stati avviati e i bianconeri vogliono accelerare le operazioni per battere la concorrenza.

Leggi anche -> Morata espulso, cosa avrebbe detto all’arbitro in Benevento-Juve

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *