Maradona, cosa fece l’argentino per Luca Marchegiani. Il racconto del portiere

Luca Marchegiani ha raccontato un aneddoto su Diego Armando Maradona, svelando cosa fece l’argentino per lui all’inizio della carriera 

La carriera come portiere di Luca Marchegiani si è chiusa nel 2005, ma l’attuale opinionista e voce in seconda nelle telecronache di Sky Sport, ha avuto la fortuna, agli inizi della sua avventura sul terreno,  di gioco di incrociare Diego Armando Maradona. Dopo la tragica scomparsa del Pibe de Oro, l’ex calciatore ha voluto ricordare un episodio che l’ha visto legato al fuoriclasse argentino.

L’aneddoto raccontato a Sky Calcio Club dopo la partita tra Napoli e Roma di ieri sera, vinta per 4-0 dagli azzurri, ha sicuramente cambiato la carriera dell’ex portiere, che ha vestito principalmente le maglie di Torino, Lazio e Chievo durante la sua militanza ai massimi livelli. “Per me fece qualcosa di molto bello, pur non conoscendomi affatto”, ha esordito così Marchegiani durante il suo intervento.

Potrebbe interessarti anche: Maradona, il tributo di Messi costa caro: le conseguenze per il Barcellona

Maradona, il ricordo di Marchegiani a Sky Sport

Marchegiani ad inizio carriera, l'aiuto di Maradona (Getty Images)
Marchegiani ad inizio carriera, l’aiuto di Maradona (Getty Images)

“Dovete sapere che Maradona aveva un un grandissimo pregio, quello di saper spendere sempre parole positive per le persone che, a suo avviso, avevano bisogno di incitamento e conforto”, ha dichiarato Marchegiani. L’ex portiere biancoceleste ha quindi aggiunto: “Ricordo la prima volta che lo affrontai, ero al mio primo anno di Serie A e con mia enorme sorpresa mi elogiò pubblicamente dopo la fine della partita”.

Il racconto prosegue: “Avete capito bene, Diego Armando Maradona elogiò me, Luca Marchegiani. Fu una sensazione incredibile. La definitiva consacrazione. Maradona sapeva bene cosa significasse un suo apprezzamento su un altro calciatore e non lesinava certi gesti. Infine Marchegiani ha concluso: “Diego era così, ti regalava spontaneamente la felicità”.

Leggi anche -> Maradona, i dubbi dell’inchiesta. Il dott Luque si difende: “Fatto il possibile e di più”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *