Lazio-Napoli: Immobile e Luis Alberto incantano, Gattuso ancora ko

Lazio-Napoli si conclude 2-0 con le reti di Immobile e Luis Alberto. Gattuso sconfitto per la seconda gara consecutiva 

Termina 2-0 per la Lazio il big match contro il Napoli valido per il posticipo della tredicesima giornata di Serie A. Biancocelesti avanti dopo 9 minuti con Immobile, che di testa trasforma un bel cross di Marusic, battendo un incolpevole Ospina. I padroni di casa sfiorano il raddoppio al 15′ con Luiz Felipe, sempre con un colpo di testa, che termina però alto di poco. La squadra di Gattuso prova a reagire al 19′ con una doppia conclusione di Fabian Ruiz e Zielinski sulle quali è reattivo Reina.

Il Napoli, da quel momento, sparisce dalla partita e non crea più occasioni pericolose. Alla mezz’ora è Caicedo ad andare vicino al secondo gol, che la Lazio trova al 56′ con Immobile che imbecca Luis Alberto, bravo a calciare di prima con il destro e, di fatto, a chiudere la gara. I padroni di casa gestiscono e conquistano 3 punti importanti, mentre il Napoli peggiore della stagione resta al quinto posto e Gattuso perde la seconda partita di fila dopo il ko con l’Inter.

Leggi anche -> Serie A, highlights Lazio-Napoli: gol e sintesi partita – Video

Lazio-Napoli 2-0 (Immobile 9′, Luis Alberto 56′) 

22:38TERMINA LA PARTITA 

90’+1′ – Ammonito Lazzari

90′ – Assegnati 4 minuti di recupero

89′ – Akpa Akpro ruba palla e allarga per Pereira, il suo destro diretto sul secondo palo esce largo

88′ – Lazio in controllo del ritmo nel finale della gara

85′ – Doppia sostituzione nella Lazio: Akpa Akpro e Patric prendono il posto di Milinkovic-Savic e Luiz Felipe

84′ – La difesa degli azzurri allontano il traversone

83′ – Pereira ottiene un calcio d’angolo

80′ – Doppio cambio nella Lazio: Immobile ed Escalante lasciano il posto a Pereira e Cataldi

79′ – Destro di Petegna, Reina si allunga e blocca

77′ – Maksimovic colpisce di testa, facile presa per Reina

77′ – Corner per il Napoli, Ghoulam alla battuta

75′ – Lobotka ammonito dopo una trattenuta su Luis Alberto

74′ – Lozano non ce la fa, entra Malcuit al suo posto

71′ – Resta a terra Lozano dopo un contrasto con Radu, il messicano si posiziona fuori dal campo

69′ – Conclusione alta di Hoedt, nessun pericolo per Ospina

67′ – Muriqi prende il posto di Caicedo

64′ – Mario Rui e Bakayoko lasciano il campo per Ghoulam e Lobotka

60′ – Il Napoli gestisce il pallone ma la squadra di Gattuso, fin qui, è artefice di una delle prestazioni più scialbe della sua stagione

56′ – GOOOOOOOL DELLA LAZIO! Errore in fase di impostazione di Mario Rui, il pallone arriva ad Immobile che serve Luis Alberto. Lo spagnolo di prima calcia da fuori e batte Ospina

55′ – Il traversone dalla bandierina del Napoli esce al momento della battuta

55′ – Manolas prende il posto di Koulibaly. Politano lascia il posto ad Elmas

54′ – Buon momento degli ospiti, che conquistano un ennesimo angolo

53′ – La difesa della Lazio allontana il traversone del Napoli

53′ – Zielinski tenta il cross, ma sarà ancora corner per gli azzurri

52′ – Politano conquista un calcio d’angolo

51′ – Grande intervento di Maksimovic che chiude su Caicedo in area ed evita pericoli

48′ – Ottima iniziativa di Lozano, sprecata però in area da Petagna che sbaglia il passaggio per Fabian in area

46′ – La Lazio dà inizio al secondo tempo

21:49 – INIZIA LA RIPRESA 

Si conclude 1-0 per la Lazio la prima frazione di gioco del big match contro il Napoli. Biancocelesti in vantaggio dopo appena 9 minuti, con il solito Immobile, che di testa realizza uno splendido gol su assist di Marusic. Al 15′ i padroni di casa sfiorano il raddoppio con un altro colpo di testa, quello di Luiz Fellipe, sugli sviluppi di un calcio di punizione. La squadra di Gattuso prova a reagire e al 19′ ha due occasioni con Fabian Ruiz e Zielinski, ma Reina è attento in entrambi casi a respingere le conclusioni dei centrocampisti azzurri. Alla mezz’ora anche Caicedo sfiora la seconda rete con una girata in area, ma il pallone termina al lato.

21:33TERMINA IL PRIMO TEMPO 

45′ – Assegnato 1 minuto di recupero

42′ – Ammonito Immobile per un fallo su Bakayoko

39′ – La difesa del Napoli allontana il cross dagli sviluppi del calcio di punizione

38′ – Sgambetto di Koulibaly, l’arbitro decide di non estrarre il secondo giallo

37′ – Pressing alto del Napoli, che mette in difficoltà la Lazio in fase di impostazione

33′ – Destro di Lozano, facile presa per Reina

31′ – Lazio insidiosa! Caicedo controlla spalle alla porta e in una frazione di secondo gira e calcia non centrando di pochi centimetri la porta

30′ – Koulibaly commette fallo su Caicedo, l’arbitro Orsato lo ammonisce

29′ – Allontanato il cross dalla bandierina, il Napoli torna in gestione del pallone

28′ – Mario Rui chiude su Lazzari, sarà angolo

27′ – Prova a rimanere in campo il centrale degli azzurri

26′ – Problema muscolare per Koulibaly. Il difensore del Napoli si tocca il quadricipite

24′ – Giallo per Escalante

24′ – Errore di Fabian Ruiz che poteva lanciare Petagna solo contro Reina

21′ – Murato il tiro da fuori di Lozano

19′ – Ancora Reina! Ottima risposta su un tiro-cross di Zielinski

19′ – Occasione Napoli! Numero di Petagna, palla dietro per Fabian Ruiz, il cui tiro viene respinto in angolo

17′ – Bakayoko sfiora il traversone dalla sinistra, palla al lato

17′ – Lozano insidioso sulla sinistra, Hoedt anticipa Petagna e concede il corner

15′ – Lazio pericolosa! Luiz Felipe stacca di testa indisturbato dagli sviluppi di punizione, palla di poco alta

13′ – Ospina allontana di pugno, sulla palla vagante Lozano viene ammonito per un fallo

13′ – Corner per la Lazio, che sta dominando questo inizio di gara

12′ – Allontanato il cross basso degli ospiti

11′ – Giallo per Hoedt, punizione da zona insidiosa per il Napoli

9′ – GOOOOOOOOL DELLA LAZIO! Cross di Marusic dalla destra, Immobile stacca più in alto di Maksimovic e il suo colpo di testa è splendido

8′ – Uscita bassa di Ospina che anticipa Caicedo in area. Ottima Lazio in questo avvio

7′ – Chance per la Lazio! Immobile stoppa in area e in acrobazia spedisce il pallone di pochissimi centimetri sopra la traversa

5′ – Colpo di testa di Caicedo dagli sviluppi del calcio d’angolo, palla alta

5′ – Lazzari conquista un corner

4′ – Bakayoko intercetta il pallone destinato ad Immobile, la Lazio rimane in attacco

2′ – Dribbling di Zielinski, il suo cross però è troppo lungo e non trova Politano

1′ – Il Napoli batte il calcio d’inizio della gara

20:47 – INIZIA LA PARTITA 

20:43 – Entrano i calciatori in campo

20:42 – Problema muscolare per Acerbi, ci sarà Hoedt al suo posto

20:25 – Il direttore sportivo della Lazio, Igli Tare, ha dichiarato: “Potrebbe essere una gara utile per lo spirito di tutti. Abbiamo analizzato i nostri errori e speriamo di ripartire con il piede giusto. I problemi veri sono gli infortuni, ma sono anche alibi. Noi dobbiamo dimostrare in campionato ciò che abbiamo fatto vedere in Champions. Caicedo? Alla fine della scorsa stagione aveva un accordo per andare in Qatar, per questo abbiamo acquistato Muriqi. Per un motivo che non conosciamo, lui è rimasto. Siamo contenti e felici che lui sia rimasto. Non ho mai avuto un colloquio con lui per una sua eventuale cessione”. 

20:17 – Il d.s. del Napoli, Cristiano Giuntoli, ha parlato prima del match: “Ci vuole sangue freddo e analizzare perché si vince oppure no. C’è rabbia per la gara con l’Inter ma siamo consapevoli del livello raggiunto e ci concentriamo questa sera. Osimhen? Purtroppo non è ancora in perfette condizioni, speriamo di recuperarlo per gennaio ma solamente il campo ci dirà se all’inizio oppure no”. Su Milik ha aggiunto: “Il mercato è sempre un punto di domande per tutti. Noi crediamo che faccia comodo a molti un attaccante. Lui vuole andare a giocare per disputare l’Europeo quindi vedremo. A gennaio spero solo in un paio di uscite e basta. Per Hysaj e Maksimovic non c’è ancora accordo ma è una porta aperta la trattativa”.

20:00 – FORMAZIONE UFFICIALE LAZIO (3-5-2): Reina; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Escalante, Luis Alberto, Marusic; Immobile, Caicedo.

20:00 – FORMAZIONE UFFICIALE NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Bakayoko; Politano, Zielinski, Lozano; Petagna.

Come arrivano Lazio e Napoli alla partita

E’ una Lazio altalenante quella che si presenta al big match con il Napoli di questa sera. I biancocelesti sono reduci da un pareggio in esterna con il Benevento per 1-1, preceduto da una sconfitta casalinga contro il Verona e da un altro pareggio, in Europa League, contro il Brugge. In campionato l’ultimo successo è dello scorso 5 dicembre, in un 2-1 esterno sullo Spezia, mentre all’Olimpico la vittoria manca dal 24 novembre contro lo Zenit e in Serie A dal 24 ottobre nel 2-1 sul Bologna.

Il Napoli è uscito sconfitto dalla trasferta contro l’Inter nel turno infrasettimanale, ma ha vinto il march precedente contro la Sampdoria. Gli uomini di Gattuso, prima del k.o. con i nerazzurri avevano ottenuto 6 risultati utili consecutivi, con 4 vittorie e 2 pareggi. In campionato gli azzurri non hanno ancora pareggiato, avendo racimolato 23 punti con 8 vittorie e 4 sconfitte (di cui una a tavolino con annesso punto di penalizzazione).

Potrebbe interessarti anche: Lazio, Luis Alberto verso le 150: il Mago non brilla, numeri e prospettive

Lazio-Napoli, i precedenti del big match

Lazio-Napoli, i precedenti dell'incontro (Getty Images)
Lazio-Napoli, i precedenti dell’incontro (Getty Images)

Sono 157 le sfide giocate in passato tra queste due formazioni e i precedenti sorridono ai partenopei che hanno vinto 58 match contro i 48 successi biancocelesti e i 51 pareggi. L’ultimo incontro tra Napoli e Lazio è stato giocato lo scorso 1° agosto, con gli azzurri che hanno vinto 3-1, grazie alle reti di Fabian Ruiz, Insigne e Politano, inutile la rete di Immobile, che invece decise l’ultima gara vinta dai capitolini contro la squadra di Gattuso, nel gennaio scorso, per 1-0. E’ del 2018 l’ultimo successo del Napoli all’Olimpico, quando al gol del solito Immobile risposero Milik e Insigne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *